CronacaOppeanoProvincia

Affidati i lavori per l’allargamento di via Ponte Asta a Ca’ degli Oppi

L’intervento è priorità dell’Amministrazione poiché la strada è utilizzata da molti mezzi in transito, anche pesanti

Il Comune di Oppeano ha affidato i  lavori di allargamento di via Ponte Asta alla ditta Tecnoverde Srl di Roverè Veronese (VR), che ha applicato un importo 210.048,00 euro, risultante dal ribasso del 17,95% rispetto all’importo a base di gara di 256.000,00 euro, oltre oneri per la sicurezza di 7.000,00 euro e quindi complessivi 217.048,00, iva esclusa.

I lavori  avranno inizio indicativamente nei prossimi giorni e si conta di terminare il cantiere entro l’anno corrente.

Si ricorda che il progetto definitivo esecutivo per questo tratto di Via Ponte Asta, fra lo svincolo con la S,S, 434 e la rotatoria di intersezione con Via Dolomiti e Via del Lupo, era stato approvato dalla Giunta comunale in maggio e che il costo complessivo è di 350.000,00 euro.

“Il progetto prevede che la carreggiata di via Ponte Asta, ora larga 6 metri – con uno spazio riservato alla pista ciclabile di circa 2,5 metri – venga allargata a 7,5 metri, comprese le due corsie carrabili e le banchine asfaltate”, commentano il Sindaco Pierluigi Giaretta  e il Vicesindaco delegato ai lavori pubblici Valerio Peruzzi; “La pista ciclabile sulle rampe di accesso sarà larga 2,5 metri, mentre, in corrispondenza del ponte sulla SS 434, sarà leggermente ridotta a 1,35 m. L’intervento non pregiudica in alcun modo comunque la realizzazione di un possibile secondo stralcio prevedendo l’allargamento della pista ciclabile anche sul ponte.

“I lavori di sistemazione del cavalcavia di Ponte Asta sono una priorità dell’Amministrazione comunale. Via Ponte Asta nasce come strada di collegamento extraurbano ma è divenuta negli anni una strada di intenso passaggio e sono molti i mezzi pesanti che la utilizzano quotidianamente, data la vicinanza di grandi e importanti aziende”, sottolinea il consigliere comunale Remo Molinari.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close