CronacaEventi

Al via i lavori per la nuova attrazione 2024 di Gardaland

Una misteriosa pietra viola incisa con dei simboli ne sancisce l’inizio

Al via i lavori per la nuova attrazione 2024 – disponibile da giugno – di Gardaland Resort, leader nell’intrattenimento per famiglie in Italia e in Europa.A partire da questa estate gli Ospiti potranno godere di una nuova attrazione che da oggi inizia a prendere ufficialmente forma con il posizionamento di una simbolica e scenografica pietra nel punto centrale del cantiere. 

La pietra di colore viola, personalizzata con 22 misteriosi simboli e con un messaggio da decifrare – diventerà, fino a quando non saranno svelati ulteriori dettagli, il simbolo di una nuova attrazione che accoglierà, nella prossima stagione, milioni di Ospiti che potranno apprezzarla in modalità e coinvolgimento emotivo sempre nuovo, a seconda dell’età.Infatti, l’avventurosa novità 2024 di Gardaland sarà un’attrazione per gli amanti del brivido e dell’avventura a partire dalla generazione X a quella Z fino alla Gen Alpha e potrà trasportare circa 350 persone all’ora, con un’altezza superiore ai 120 cm. Posizionata in un’area di 494 m2 prenderà il posto di Sequoia Magic Loop, accanto alle attrazioni Shaman e Colorado Boat. 

Ricca di effetti speciali e con un alto impatto scenografico la nuova attrazione – della quale non è stato ancora svelato il nome ma solo dettagli che infittiscono il mistero – saprà accogliere più generazioni diverse fra loro assicurando, in perfetto stile Gardaland, una nuova e immersiva avventura. La pietra, realizzata dal reparto creativo di Gardaland Resort in circa 10 step per un totale di 100 ore di lavoro, al termine dei lavori nel cantiere, verrà posizionata nella nuova attrazione.“Non vediamo l’ora di accogliere i nostri Ospiti per la nuova stagione certi che la futura attrazione li sorprenderà e li farà immergere in un nuovo magico scenario” racconta Sabrina de Carvalho, CEO Gardaland Resort.  

Andrea Etrari

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button