BovoloneCronacaPianura VeroneseProvinciaSanità

Bovolone: il punto di primo intervento ancora temporaneamente chiuso

Lo ha comunicato la direzione dell'Ulss 9

La Direzione dell’ULSS 9 Scaligera comunica che, in relazione allo stato di emergenza per l’epidemia di Covid-19, rimane sospesa in via temporanea l’attività del Punto di Primo Intervento di Bovolone. Il personale assegnato al PPI di Bovolone è utilizzato presso il Pronto Soccorso di Legnago per garantire la tempestiva accoglienza dei pazienti, riducendo contestualmente i tempi di stazionamento delle ambulanze.

Le attività del PPI di Bovolone riprenderanno non appena sarà superato lo stato di emergenza.

Tags

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close