CronacaVerona

Censimento in corso a Verona, diffidenza fra i cittadini

Dal 1° ottobre di quest’anno è in corso il rilevamento 2021 dati Istat della popolazione di Verona, che molti non sanno essere obbligatorio. E’ punita, infatti, la mancata partecipazione con sanzioni che vanno da un minimo di 206 euro ad un massimo di 2.065 euro.

Gli incaricati si stanno recando casa per casa per raccogliere i dati utili al censimento del campione di oltre 3mila famiglie veronesi, ricevendo però diversi casi dinieghi. I rifiuti possono essere dovuti al fatto che molti cittadini non conoscono gli scopi del censimento, che consiste di un questionario anonimo che non ha nessuna valenza fiscale. La finalità è infatti solo quella di restituire la fotografia dell’area censita senza nessun’altra implicazione.
Nel 2019 (l’anno scorso non è stato censito per via dell’emergenza) ha fatto emergere Verona come la città più popolosa del Veneto, forte dei suoi 259 mila abitanti (più di Venezia).

L’indagine, che mira a rilevare la presenza di tutte le famiglie presenti in alcune parti del territorio veronese estratte dall’anagrafe, andrà avanti fino al 18 novembre.
Fino a quella data, 18 rilevatori continueranno a muoversi sul territorio selezionato sollecitando un contatto (necessariamente in presenza) per la compilazione del questionario, con un tasso di risposta che al momento si aggira intorno al 69%.
Un altro tipo di rilevazione, ma sempre con gli stessi scopi, scade invece il 23 dicembre e prevede la compilazione di un questionario in formato digitale da parte di nuclei familiari i cui alloggi figurino all’interno di un elenco estratto dal Registro Base degli Individui dell’Istat.

Chi non avesse risposto all’appello, può farlo di sua iniziativa telefonando al Centro Comunale di Raccolta dell’Ufficio Comunale di Censimento telefonando ai numeri: 0458077219 oppure 0458077871 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13, oppure inviando una mail a statistica@comune.verona.it.
Per maggiori informazioni, consultare il sito dell’Istat al link www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni e dal sito del Comune di Verona.

S.G.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button