CereaCronacaProvincia

La scuola dell’Infanzia di San Vito di Cerea è più “colorata” grazie al lavoro dei genitori

Nonostante le limitazioni di questo ultimo periodo hanno lavorato per abbellire la scuola dei loro figli

La forza e la bellezza di una scuola spesso non è rappresentata dagli ambienti che la ospitano ma dai ragazzi, dagli insegnanti e dalle famiglie che la rendono viva. Le famiglie degli alunni da sempre rappresentano una delle forze della scuola di San Vito di Cerea e il loro coinvolgimento ha permesso di rimettere a nuovo la scuola che i loro figli popolano rendendo più accoglienti e colorati gli ambienti esterni.

Un intervento che è avvenuto nelle ultime settimane, nonostante le difficoltà legate alle limitazioni, di comune accordo con l’amministrazione comunale di Cerea e con la dirigente scolastica dell’I.C. Sommariva di Cerea, Laura Petronella.

Questa bellissima iniziativa è nata spontaneamente da un gruppo di genitori che vivono profondamente la realtà della scuola dell’infanzia di San Vito. “Una relazione costruita su un clima di condivisione, fiducia e aiuto reciproco – spiegano le insegnati – Nonostante il lockdown chi aveva disponibilità di tempo si è messo a disposizione per rendere più bella la nostra scuola”.

Circa una quindicina di genitori hanno dato la loro disponibilità di essere attivi nell’abbellimento della cancellata, rendendo la scuola più accogliente. “San Vito si conferma un quartiere vivo – continuano le insegnanti della scuola dell’Infanzia – e con il quale si collabora davvero tanto. Questi genitori fanno davvero tanto ed in tante forme per la nostra scuola e per il bene dei bambini. Non li ha fermati nemmeno l’emergenza Covid, trovano sempre il modo per farci sentire la loro vicinanza con iniziative valide che li rendono parte attiva della realtà che vivono i loro bambini”.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close