CronacaEconomiaLegnagoProvincia

La Seconda edizione della Festa del Grano anima Legnago

Un fine settimana dedicato a questo importante "frutto" della terra

Sabato 5 giugno è stata inaugurata in Piazza della Libertà la seconda edizione della Festa del Grano, alla presenza della Vice Presidente della Regione Veneto Elisa De Berti e del Senatore Cristiano Zuliani.
“Dobbiamo puntare sulla trasformazione dei nostri prodotti e incentivare le colture locali contro quelle intensive delle multinazionali. Dobbiamo ripartire dalle origini con una svolta di qualità, per dare un futuro e una fonte di reddito ai nostri ragazzi”, ha commentato il Sindaco Graziano Lorenzetti.
“Il grano e’ il simbolo della rinascita e della prosperità, mi auguro che questa festa dia il “la” alla ripartenza della stagione degli eventi e delle attività del territorio che hanno sofferto in questo anno e mezzo”, ha sottolineato l’Assessore alle Attività Economiche Nicola Scapini.
“Il territorio veronese e’ un territorio dove l’agricoltura è spesso bistrattata, ma e’ la nostra prima economia. Queste manifestazioni danno un senso alla comunità. Dopo un anno di pandemia da lunedì saremo in zona bianca e, con le dovute precauzioni, torniamo a vivere, torniamo alla nostra quotidianità più forti di prima”, ha dichiarato De Berti.
“Questa è’ una festa che riguarda tutto il mondo agricolo e la nostra pianura. In parlamento verrà posto in discussione il riconoscimento della figura dell’agricoltore custode del territorio, che spesso si occupa da solo della manutenzione del territorio stesso. Questo permetterà alle Regioni di accedere a un albo attraverso cui costruire delle premialità per chi lavora nel settore”, ha concluso il Senatore Zuliani.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close