CronacaLegnago

Legnago: 9 persone denunciate per la rissa di Porto

I Carabinieri sono riusciti ad identificarli grazie ad un filmato

Un video, diventato in poco tempo virale, è risultato fondamentale per rintracciare i protagonisti di una maxi rissa scoppiata nel tardo pomeriggio di sabato 6 aprile 2024 nel piazzale della chiesa della Madonna della Salute di Porto di Legnago.

Grazie a quelle immagini, infatti, a distanza di una settimana, i Carabinieri sono riusciti a identificare i partecipanti alla gazzarra: sono stati denunciati in nove.

I contendenti si erano picchiati senza risparmiarsi davanti la Chiesa della popolosa frazione, rincorrendosi anche sulla pubblica via, tra i conducenti dei veicoli rimasti attoniti per quanto stava succedendo. Una rissa violenta, originata per futili motivi, utilizzando mazze, bastoni, spray urticante e addirittura un cane aizzato dal proprietario contro i suoi avversari.

I Carabinieri della Stazione di Legnago, tassello dopo tassello, conducendo un’attività d’indagine con metodi tradizionali, sono riusciti a risalire all’identità di nove persone che hanno partecipato all’episodio violento dello scorso 6 aprile, denunciandole tutte alla Procura della Repubblica di Verona per “rissa aggravata e lesioni personali“.

Tutti i partecipanti hanno riportato ferite, che sono state giudicate guaribili con prognosi variabili dai 3 ai 15 giorni. Le indagini sono ancora in corso, al fine di procedere all’identificazione di eventuali ulteriori partecipanti alla rissa.

Intanto il Comando Compagnia di Legnago ha intensificato l’attività preventiva di controllo nella frazione “Porto” e nel centro storico di Legnago, al fine di impedire il verificarsi di eventi analoghi.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button