CronacaLegnagoProvincia

Legnago: presentato il progetto di riqualificazione del Parco comunale

Approvato in giunta il primo stralcio del progetto

E’ stato presentato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, il progetto di riqualificazione del parco comunale.

“Si tratta di un progetto importante – ci ha tenuto a sottolineare il vicesindaco Roberto Danieli – il secondo che andiamo a presentare in una settimana. Questo a dimostrazione che, nonostante il momento difficile, il lavoro della Giunta, dei Consiglieri e degli uffici tecnici non si è mai fermato”.

Proprio martedì scorso la giunta ha approvato due delibere: con la prima è stata dato il via libera al progetto di fattibilità tecnica ed economica della riqualificazione, con la seconda è stato approvato il progetto definitivo del 1° stralcio.

Questo primo intervento, dell’importo di 200mila euro, riguarderà la sistemazione dell’anello esterno che sarà realizzato in calcestre (un materiale che ottimizzerà la stabilità e duraturo nel tempo), la sistemazione con relativa asfaltatura dei parcheggi e la piantumazioni di nuovi alberi (meli) lungo tutto il perimetro esterno del parco. Per realizzare questo primo stralcio l’amministrazione legnaghese ha partecipato ad un bando regionale chiedendo un contributo di 94mila euro che andrebbero a coprire quasi la metà del valore di questo primo intervento. 

“Per questo progetto – ha continuato Danieli – ci siamo avvalsi di un esperto, l’architetto Fabio Pasqualini, con cui ci siamo confrontati per indirizzarlo nel progetto. Quest’opera di risistemazione, infatti, va vista come un primo tassello di un piano di sistemazione complessiva che abbiamo in mente per la nostra città”.

Per la realizzazione del primo stralcio le tempistiche non dovrebbero essere lunghe. “Se otteniamo il finanziamento regionale – ha sottolineato l’ingegner Giacomo Masiero – potremmo metterci in moto già nei primi mesi del 2021″.

Per il secondo stralcio, che prevede invece un importante intervento di risistemazione arborea e la sistemazione dell’area centrale del parco, i tempi saranno invece più lunghi.

“Con questo intervento – ha spiegato il sindaco Graziano Lorenzetti – vogliamo dare continuità alla nostra idea della direzione verso la quale Legnago debba andare. Il nostro auspicio è che il parco possa diventare un vero e proprio asse di collegamento tra il centro storico e il centro commerciale di Legnago”. “Vorremmo che, attraverso opere di qualificazione come questa, i legnaghesi tornassero a vivere i loro spazi e le bellezze della nostra città”, ha concluso il primo cittadino.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close