CronacaLegnago

Legnago: torna il freddo e scatta l’ordinanza per riaccendere i termosifoni

Il Sindaco di Legnago Graziano Lorenzetti, viste le avverse condizioni meteorologiche caratterizzate da temperature minime sotto la media del periodo, con valori localmente molto bassi, con propria ordinanza n. 109 del 22 aprile 2024, autorizza la riaccensione ed il funzionamento degli impianti di riscaldamento nel territorio comunale di Legnago con effetto dalla data odierna e fino al 30 aprile 2024, per 7 ore giornaliere, nelle seguenti misure massime:
– a massimi di 19°C (con tolleranza di 2 °C) negli edifici classificati in base al D.P.R. 412/93, con le sigle: 
E.1 – residenza e assimilabili;
E.2 – uffici e assimilabili;
E.4 – attività ricreative o di culto e assimilabili;
E.5 – attività commerciali e assimilabili
E.6 – attività sportive;
– a massimi 17° C (con tolleranza di 2 °C) negli edifici classificati in base al D.P.R. 412/93, con la sigla E.8 –attività industriali ed artigianali e assimilabili.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button