CronacaProvincia

L’Europarlamentare Elisabetta Gualmini: “Giù le mani dalla Valle dei Molini”

Un luogo per passeggiare immerso nella vegetazione lungo il fiume Tesina

Nell’entroterra Veronese a pochi chilometri dalla riva del Lago di Garda si trova un sito meraviglioso e incontaminato noto come “La Val dei Molini”. Un luogo per passeggiare immerso nella vegetazione lungo il fiume Tesina, che attraversa il territorio delle colline di Costermano per poi sfociare sul lago.

Il nome deriva dagli antichi mulini che si trovano ancora in alcuni esemplari lungo la valle.

L’Europarlamentare Elisabetta Gualmini, che conosce il luogo, interviene sulla nota vicenda della Val dei Molini dichiarando: “pur consapevoli della necessità che ambiente e modernità si incontrino, ho delle serie perplessità sul progetto “Costermano sul Garda 2025 – Outdoor Paradise” in quanto non credo che serva una deturpazione di un paesaggio straordinario per far crescere economia e turismo. La Val dei Molini è un’area Sic (Sito di importanza comunitaria), quindi una zona naturale difesa a livello europeo.

La valle non ha bisogno di un ponte e dell’aumento di cubatura delle strutture già esistenti, bensì di una politica di sviluppo turistico sostenibile, rispettosa dei luoghi del silenzio che promuova le attività naturalistiche, le gite in bicicletta e le lunghe passeggiate. L’ipotesi di costruire su un’area di 4600 metri cubi stride con la necessità di rispettare il territorio. La valle non può e non deve essere luogo e meta di un turismo di massa; serve semmai una politica turistica che incontri la natura, ne colga gli aspetti basilari e la valorizzi, rispettando la biodiversità.

Farò sentire la mia voce, sia in terra veronese che in Europa affinché la Val dei Molini rimanga un luogo incontaminato e non venga deturpato in nome di imperativi economici. Il compito della politica di oggi è quello di lasciare ai nostri figli un territorio migliore di come l’abbiamo trovato

 

 

 

Articoli collegati

2 Comments

  1. Molto tempestivo e ben documentato il Tuo appello, Elisabetta Gualmini.
    Continua così !
    Grazie per la Tua sensibilità ed il Tuo costante impegno.
    Roberto Cesari , Garda (VR)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button