CronacaProvincia

Licei del Made in Italy: l’avvio nel veronese è un flop

Giunti alla chiusura delle iscrizioni per il nuovo anno scolastico l’indirizzo Made in Italy in provincia di Verona registra un flop clamoroso con appena 6 iscritti tra il liceo Carlo Montanari di Verona e Giovanni Cotta di Legnago.

Quattro i ragazzi che avevano deciso di iscriversi nella Bassa Veronese mentre sono state solo 2 le adesioni in città. Difficile, se non impossibile, che l’indirizzo possa prendere avvio dunque nel prossimo anno scolastico.

 In ogni caso il liceo di Legnago ha deciso di riproporre l’indirizzo Made in Italy per il prossimo anno, ritenendo che possa essere un’occasione per approfondire realtà produttive ed eccellenze locali, indirizzando lo studente verso attività professionali di sicuro successo.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button