Altri ComuniCronacaProvincia

Minerbe: al via il progetto “Arriva la tata”

Un corso formativo di 8 ore per potersi proporre come baby sitter

Il Comune di MInerbe, in collaborazione con la cooperativa La Vela Onlus, presenta il nuovo progetto “Arriva la Tata” che permetterà di rispondere a due necessità della comunità post coronavirus: da un lato offrendo una nuova opportunità lavorativa, dall’altro permettendo ai genitori lavoratori di poter affidare i propri figli a del personale qualificato

Nello specifico si tratta di un corso di circa 8 ore che permette a persone attualmente inoccupate e disoccupate di rientrare nel mondo del lavoro proponendosi come baby sitter. Al termine del corso verrà rilasciato certificato di partecipazione a chi è ritenuto idoneo per lo svolgimento di questo delicato compito

Contestualmente verrà creato un albo comunale a cui le persone interessate al servizio potranno accedere per avere i nominativi

Per partecipare al corso è necessario compilare il form scaricabile al seguente link https://forms.gle/VDsV9GBJvokX3k6U6 o contattare i numeri riportati nella locandina dell’niziativa.

Nelle prossime settimane sarà inoltre organizzato un incontro tramite una piattaforma online con tutti i genitori interessati al servizio anche allo scopo di spiegare come funziona il libretto famiglia, cosa fare per attivarlo e a chi rivolgersi.

“Mi rendo conto che è solo un tentativo e una timida risposta ad una situazione complessa – ha sottolineato l’assessore con Delega ai servizi sociali e alle attività culturali  Eleonora Favazza che ha promosso il nuovo progetto – Lo scopo è creare lavoro e nel frattempo tentare di dare un servizio”.
Tags

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close