CronacaProvinciaSanità

Open Day Salute Mentale: le iniziative dell’ULSS 9 Scaligera

L’iniziativa, giunta alla sua nona edizione, si pone l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione sull'importanza della diagnosi precoce e favorire l’accesso alle cure, aiutando a superare pregiudizi, stigma e paure legati alle malattie psichiche.

In occasione della Giornata mondiale della Salute Mentale, che si celebra il 10 ottobre, l’Azienda ULSS 9 Scaligera partecipa all’(H)Open Day Salute Mentale organizzato da Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere. L’iniziativa, giunta alla sua nona edizione, si pone l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione sull’importanza della diagnosi precoce e favorire l’accesso alle cure, aiutando a superare pregiudizi, stigma e paure legati alle malattie psichiche.

Secondo i dati del Rapporto salute mentale 2021 raccolti dal Sistema Informativo per la Salute Mentale (SISM) del Ministero della Salute, le persone con malattie psichiatriche assistite dai servizi specialistici nel corso del 2020 sono state 728.338, il 53,6% rappresentato da donne. Nel 2021 si stima, infatti, che in Italia fossero oltre 2 persone su 10 a presentare un disturbo mentale grave o lieve/moderato.

«Anche quest’anno, – commenta il Direttore Generale, Dott. Pietro Girardi – l’ULSS 9 partecipa a questa importante iniziativa a favore della salute mentale dei cittadini. I disturbi mentali sono purtroppo molto diffusi e impattano fortemente sulla qualità della vita delle persone. Per questo siamo convinti dell’importanza della prevenzione e dell’informazione per affrontare il problema e migliorare le condizioni di vita di chi ne soffre».

Lunedì 10 ottobre, dalle ore 10:00 alle 12:00, all’Ospedale Magalini di Villafranca e all’Ospedale Orlandi di Bussolengo verranno allestiti due info-point per sensibilizzare la popolazione sul tema e fornire consigli e indicazioni utili.

L’Ospedale Fracastoro di San Bonifacio organizza, dalle ore 8:30 alle 13:00, visite gratuite presso l’ambulatorio di Psicologia ospedaliera – 2° piano c/o Direzione Medica Ospedaliera, per valutare i livelli di ansia e stress e fornire consigli per recuperare benessere e serenità. È obbligatoria la prenotazione telefonando al numero 045 6138199, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 12:00.

Dalle ore 11:00 alle 12:00, è in programma il convegno virtuale dal titolo “Tempo di crisi e l’incertezza del futuro – strategie per ritrovare fiducia e speranza nel domani”, che si terrà su piattaforma Google Meet.

Al Centro Salute mentale e Centro Diurno di Via Toti 6 a Verona, dove verrà allestito un info-point sulle attività del Centro, dalle ore 13:45 alle 16:30 è in programma una visita guidata dei locali del Centro Diurno “La Galleria”. Con l’occasione sarà possibile avere informazioni sull’attività dei nuovi ambulatori specialistici dedicati ai disturbi da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e alla perinatalità.

Nel pomeriggio del 10 ottobre, l’UOC Dipendenze di Verona promuove varie attività nella sede di Via Germania 20: dalle ore 16:30 alle 19:00 è in programma uno screening sulle dipendenze per disturbo da gioco d’azzardo attraverso uno strumento di autovalutazione multimediale che permette di avere un esito immediato riguardo al rischio sui propri comportamenti di gioco. Qualora venisse riscontrata una condizione a rischio, sarà possibile avere tutte le informazioni necessarie. Dalle ore 17:00 alle 17:30 verrà proposta una breve dimostrazione di mind-fulness, contestualizzata all’interno degli interventi legati al gioco d’azzardo patologico, dalle ore 17:30 alle 18:00 verrà proposto uno sportello di consulenza e orientamento ai famigliari che stanno vivendo situazioni problematiche legate alle dipendenze e alle persone in condizioni di vulnerabilità, dalle ore 18:00 alle 18:30 verrà presentato il programma di screening nell’ambito delle dipendenze da nicotina e il percorso previsto per chi vuole smettere di fumare e, dalle 18:30 alle 19:00, verrà distribuito materiale informativo legato alle dipendenze da abuso di alcolici e verrà proposta un’attività di simulazione attraverso la quale sarà possibile sperimentare gli effetti immediati del consumo di alcol sul sistema nervoso centrale.

Tutti i servizi offerti, con indicazioni su date, orari e modalità di prenotazione sono consultabili sul sito dell’ULSS 9 Scaligera.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button