CronacaOppeanoPoliticaProvincia

Oppeano: riassegnate le deleghe ai consiglieri comunali Alessandro Montagnoli e Andrea Trazzi

A Montagnoli attività economiche, sportello imprese e attuazione del programma amministrativo; a Trazzi verde pubblico

Il Consiglio comunale del 30 aprile è stato aperto dalla comunicazione del Sindaco in merito alla riassegnazione delle deleghe (ai sensi dell’art. 46 del D. Lgs. n. 267/2000).
Al Consigliere comunale Alessandro Montagnoli, già delegato al rapporto con gli Enti, vengono assegnate anche le deleghe ad attività economiche, sportello imprese e attuazione del programma amministrativo, in quanto già competente e interessato alle suddette materie.

Al Consigliere comunale Andrea Trazzi, con delega a manifestazioni ed eventi del territorio, va la delega al verde. Il Consigliere Trazzi ha coordinato ottimamente la giornata ecologica del 10 aprile scorso e la piantumazione di nuovi alberi.
Rimangono così assegnate le deleghe agli Assessori: Mara Corsini deleghe a personale, bilancio e tributi; Emanuela Bissoli delega a politiche sociali, famiglia e infanzia, istruzione e cultura, pari opportunità, associazioni, sportello lavoro; Luca Faustini deleghe a bandi e finanziamenti pubblici, manutenzioni, patrimonio, promozione e storia del territorio; Valerio Peruzzi deleghe a lavori pubblici, urbanistica, edilizia privata e pubblica. Per i consiglieri: Loris Mirandola delega a politiche giovanili; Remo Molinari delega a servizi cimiteriali; Filippo Rossini delega a innovazione tecnologica ed identità veneta.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close