CereaCronacaPoliticaProvincia

Raccolta differenziata: a Cerea i cittadini sono sempre più attenti

In 2 anni la percentuale di differenza in crescita di quasi 2 punti

I ceretani si confermano sempre attenti all’ambiente. Grazie alla sensibilità delle famiglie di Cerea arrivano ottime notizie sul fronte della raccolta differenziata.
Negli ultimi tre anni si è infatti registrato un continuo incremento della percentuale di differenziazione.
Nel 2020 si è arrivati al 77.5% contro il  75.6% del 2019 e il 74,9% del 2018.
La frazione secca (non riciclabile) è passata da 108 kg pro capite del 2018 ai 97 kg di oggi.
“Questi dati – ha evidenziato il primo cittadino Marco Franzoni – non sono un punto di arrivo, ma un nuovo punto di partenza. Numeri che ci rendono orgogliosi e che ci spingono, con il vostro aiuto, a fare sempre meglio.
Continueremo l’opera di sensibilizzazione nelle scuole e allo stesso tempo intensificheremo i controlli sulla raccolta differenziata. Dipende tutto da noi, dal nostro stile di vita e dal nostro senso civico. Così potremo garantire un futuro migliore alle prossime generazioni”.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close