CronacaProvincia

ScopriBaldo dal 7 al 9 giugno per vivere esperienze uniche sul Baldo

Il territorio del Baldo si prepara ad accogliere dal 7 al 9 giugno gli amanti della natura e del turismo slow per tre giorni intensi di cultura e avventura. ScopriBaldo è un’occasione unica per esplorare in anteprima le opportunità del territorio baldense per la stagione 2024 e riscoprire una montagna accessibile, accogliente e adatta a tutti.

L’evento, ideato dall’associazione Marchio del Baldo e finanziato da Fondazione Cariverona nell’ambito del progetto SC.RI.G.N.O. (Scommettere sulle Risorse naturali per Generare Nuove Opportunità), mira a favorire un turismo consapevole e sostenibile proponendo una vasta gamma di attività che spaziano dalle escursioni guidate alla degustazione dei prodotti tipici del territorio. Per l’occasione, più di 10 aziende agricole e artigianali del Monte Baldo apriranno le loro porte (laboratori, campi, vigneti e boschi) per accogliere gli avventori con visite e degustazioni esclusive.

La rassegna inaugura nella serata di venerdì 7 giugno con la presentazione di due libri: “Il predatore” presso il Rifugio Telegrafo e “Libro Atlante delle piante alimurgiche e spontanee della collina e montagna veronese” presso la Cantina Quadrifoglio di Caprino Veronese.

L’avventura continua nella mattina di sabato 8 giugno con un’escursione guidata a Ferrara di Monte Baldo e un’esperienza di rafting con partenza a Brentino Belluno e una tappa di degustazione alla cantina Valdadige di Rivalta Veronese. A ora di pranzo, presso La Bottega del Paese a Ferrara di Monte Baldo, si potranno degustare i prodotti Marchio del Baldo. Nel pomeriggio potremo partecipare a una camminata guidata tra il caseificio Le Giare e il Giardino di Casa Biasi con degustazione dei vini della Cantina Gentili. La giornata culminerà la sera con la rappresentazione teatrale “L’uomo che piantava gli alberi” al Giardino di Casa Biasi.

Domenica 9 giugno le attività iniziano a Novezzina di Ferrara di Monte Baldo con un’escursione guidata e con un’intera giornata dedicata a grandi e piccini all’interno dell’Orto Botanico e del nuovo Museo della Biodiversità. Gli appassionati della natura avranno l’opportunità di arricchire le proprie conoscenze partecipando a due incontri, uno alla mattina e uno al pomeriggio, con naturalisti e botanici esperti che sapranno coinvolgere i curiosi di tutte le età. La pausa pranzo presso il Rifugio Novezzina sarà poi un’occasione perfetta per apprezzare le eccellenze culinarie del territorio, degustando piatti speciali preparati con i prodotti del Baldo. Durante la giornata sarà presente il mercatino dei prodotti tipici delle aziende associate al Marchio del Baldo, garanzia di autenticità e territorialità.

A Caprino Veronese, invece, potremo andare alla scoperta della Selva dei Draghi, un mondo fantastico dedicato ai più piccoli e ideato dalla fattoria didattica La Val delle Strie. Nel pomeriggio, un’escursione guidata ci condurrà da Vilmezzano a Gaon, passando dalle Terre Rosse, con due degustazioni di prodotti locali.

ScopriBaldo è un’occasione imperdibile per immergersi nella bellezza e nell’autenticità del territorio del Baldo, promuovendo al contempo lo sviluppo sostenibile delle sue risorse turistiche e culturali.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni, visitare il sito ufficiale dell’evento: www.marchiodelbaldo.it

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button