CronacaVerona

Verona: si apre una voragine chiusa via Polveriera Vecchia

Questa mattina, lunedì 25 marzo 2024, la rottura di una tubazione, con conseguente perdita di acqua, ha provocato una consistente erosione con cedimento del piano stradale compreso tra via S. Giacomo, via Polveriera Vecchia e via Centro in Borgo Roma.

La zona all’ingresso di via Polveriera Vecchia è stata immediatamente chiusa e, entro mercoledì, saranno introdotti adeguati provvedimenti viabilistici per deviare tutte le linee di Trasporto Pubblico Locale. ATV sta quantificando tali misure che renderà disponibili al pubblico e alla cittadinanza quanto prima.

A seguito di un sopralluogo in via San Giacomo si è svolta una riunione d’emergenza al Comando dei Vigili del Fuoco per istituire dei provvedimenti viabilistici in riferimento all’immediata riapertura al traffico di via Comacchio. È stata prevista l’istituzione di una corsia preferenziale temporanea da via Tunisi verso via San Giacomo, consentendo il transito prioritario ai mezzi dei Vigili del Fuoco diretti verso sud e alle ambulanze che vanno al Policlinico.

Le fasi dell’intervento.

Fase 1: da oggi, 25 marzo, chiusura di Via Polveriera Vecchia.

Fase 1b: da domani, 26 marzo e fino al termine dell’intervento, chiusura di via Polveriera Vecchia e via S. Giacomo (intersezione con via Polveriera Vecchia).

Fase 2: da mercoledì 27 marzo istituzione di provvedimenti viabilistici tra via S. Giacomo e via Bengasi.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button