CereaEconomiaEventiPianura VeroneseProvincia

Il Distretto del mobile lancia il piano di formazione #LignumPerLaRipartenza

Continua con forza il percorso di formazione gratuita

Continua con forza il percorso di formazione gratuita lanciato dal Distretto, che propone due nuove tappe.
La partecipazione, che ha toccato quota 70 imprenditori durante l’ultimo corso sulla lean production, sembra dare ragione all’idea che ci sia un forte bisogno di formazione innovativa e di qualità per ripartire.

A tal proposito sono stati individuati due temi richiesti da molte aziende.

Il primo incontro, di Sabato 30 Maggio ore 10.00, riporta il titolo “Storytelling aziendale. La comunicazione come vantaggio competitivo” ed è specificatamente dedicato al sistema legno-arredo. Sarà tenuto da Nicolò Fazioni che, al di là del suo ruolo nel Distretto, è docente universitario di teoria dei linguaggi e della comunicazione.

Dopo 15 giorni verrà proposto un corso di grande utilità immediata dal titolo “Facebook B2B e B2C: comunicazione, marketing, vendite”, anche questo pensato per la filiera del mobile e dedicato in particolare alle realtà che fin qui hanno ritenuto di poter sfruttare poco il social marketing. Si parlerà di social per chi è un produttore, un terzista, un lucidatore, un fornitore per altre aziende o brand. Ospite speciale Claudia Pellielo, social & digital strategist, con esperienza nel settore arredo.

L’incontro si terrà Sabato 13 Giugno ore 10.00.

Entrambe i corsi saranno in modalità online tramite la piattaforma gratuita ZOOM. Per accedere alla piattaforma chi non avesse conoscenze informatiche, potrà avvalersi dell’assistenza dell’ufficio marketing del Distretto.

Oltre alle attività di formazione, questi momenti diventano occasione di scambio e di confronto tra imprenditori. La conoscenza, il dibattito, facilitato dalla formazione, stanno creando una vera e propria identità per il comparto legno-arredo.

Per iscriversi basterà scrivere a

segreteria@lignumverona.it

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close