EventiManifestazioniProvincia

Chiaretto in centro: ecco l’ultima tappa dell’estate a Bardolino

Nei ristoranti sarà possibile degustare piatti a base del celebre vino rosato

Quarto e ultimo appuntamento a Bardolino con L’Estate del Chiaretto. Sabato 11 e domenica 12 luglio toccherà al centro storico ospitare il vino rosato italiano principe del Lago di Garda, grazie alla collaborazione con i ristoranti e bar aderenti all’associazione Degustibus. L’evento si chiama Chiaretto in Centro e prevede in nove di queste attività l’inserimento nel menù delle due giornate di un piatto o un prodotto che richiamerà al Chiaretto di Bardolino, mentre in Piazza del Porto, dalle 18.30 alle 21.30 sarà possibile brindare con l’aperitivo Chiarè, il cocktail a base di Chiaretto, Soda, sciroppo di sambuco, menta e ghiaccio, preparato dai barman di Degustibus con vista sul meraviglioso tramonto: «L’Estate del Chiaretto ha segnato per noi la vera ripartenza. – ha spiegato Carlotta Bonuzzi, consigliere con delega agli eventi – Poter dedicare un mese intero a manifestazioni di promozione del territorio e dei suoi prodotti, seppur in modalità diverse a quelle a cui siamo abituati, è stata una scelta vincente e una strada che proseguirà anche nel 2021».

Tra i piatti che si potranno degustare nei ristoranti e bar aderenti troviamo risotto con Gamberoni e Chiaretto, Panzanella al Chiaretto, Sarde marinate al Chiaretto, gelato al Chiarè, e molte altre prelibatezze dedicate al rosa.

L’Estate del Chiaretto, organizzata dalla Fondazione Bardolino Top, dal Comune di Bardolino e dal Consorzio Tutela Bardolino e Chiaretto tornerà quindi il prossimo anno, ma avrà una stagionalità diversa: «Diventerà La Primavera del Chiaretto – ha proseguito Carlotta Bonuzzi – e inizierà nei primi giorni di maggio del prossimo anno, in un crescendo che porterà al Palio del Chiaretto del 4, 5 e 6 giugno».

L’elenco completo dei piatti e delle attività che hanno aderito a Chiaretto in Centro è disponibile sul sito della Fondazione Bardolino Top: www.bardolinotop.it.

Tags

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close