CulturaEventiIncontriManifestazioniVerona

Giovedì 20 maggio sarà online il docufilm #chiaroscuro

Evento promosso dal Comune di Verona per la campagna di prevenzione delle dipendenze

#chiaroscuro, reportage sulla fatica di crescere, è un prodotto cinematografico creato nell’ambito del progetto di prevenzione di San Patrignano inserito nel Piano di Intervento in materia di Politiche Giovanili previsto dal Bando della Regione Veneto Capacitandosi (DGR 198/2020).

Nel docufilm, tre ragazzi (Carolina, Melita e Federico), reinseritesi dopo il percorso di recupero in comunità, raccontano le proprie storie, fatte di difficoltà, sbagli ma anche della gioia di essersi rialzati. Sullo sfondo, la voce narrante dell’attore Francesco Apolloni, che entra assieme a loro in un mondo dalle mille sfaccettature.

Quello di giovedì 20 maggio via Zoom è quindi un evento rivolto soprattutto a genitori, docenti, educatori e giovani, che offrirà anche lo spazio per un dibattito moderato dalla giornalista Angela Iantosca con la partecipazione dei giovani protagonisti e di un referente di Agaras Verona.

Un’occasione per approfondire le problematiche connesse al disagio giovanile, alla droga e alla prevenzione, nell’intento di promuovere strategie che mettano al riparo le nuove generazioni da stili di vita a rischio.

L’Assessore alle Politiche Giovanili di Verona Francesca Briani, presente all’incontro online per un saluto iniziale, ha sottolineato che si tratta di “Un prodotto cinematografico che diventa strumento di prevenzione con l’obiettivo di raggiungere non solo il mondo adolescente, ma anche di essere fruibile da docenti, genitori, educatori ed addetti ai lavori per offrire spunti di riflessione e confronto, e aiutarli a comunicare con i giovani. Un’azione di supporto, volta a favorire la consapevolezza condivisa sul problema delle droghe e, in particolare, sui disagi che possono condurre i più giovani a farne uso”.

L’iniziativa fa parte del più ampio progetto WeFree di San Patrignano ed è sostenuta dall’Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Verona in partnership con l’associazione Agaras Verona e in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale UAT VII Verona.

La partecipazione all’evento è libera e gratuita con prenotazione necessaria all’indirizzo info@wefree.it.
Per informazioni: www.wefree.it/cosa-facciamo/attivita-online/.

SG

Tags

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close