BovoloneEventiIncontriTerritorio

Federico Buffa a Bovolone – Appuntamento il 5 giugno

Il celebre cronista sportivo dialogherà con il giornalista veronese Raffaele Tomelleri

Federico Buffa sarà il protagonista dell’evento in programma all’Auditorium della biblioteca civica di Bovolone martedì 5 giugno alle 21. Cronista sportivo e conduttore di seguitissimi programmi televisivi, Buffa dialogherà sul palco con il giornalista veronese Raffaele Tomelleri.

Buffa è considerato uno dei più grandi storyteller italiani del mondo dello sport. Per le sue trasmissioni ha viaggiato a lungo alla scoperta delle storie più affascinanti, attraversando i piccoli paesi natali dei campioni e le metropoli dei grandi club. Nei suoi racconti ha narrato ostacoli, sfide, momenti intensi di dolore e di successo di alcuni dei più grandi protagonisti dello sport e non solo.

Secondo il critico televisivo Aldo Grasso, Buffa è un “narratore straordinario, capace di fare vera cultura, cioè di stabilire collegamenti, creare connessioni, aprire digressioni” (federicobuffa.com/bio).

L’appuntamento è organizzato dal Gruppo Cultura del Comune di Bovolone e dall’assessorato alla Cultura. L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

COMUNICATO STAMPA

Nella foto Federico Buffa

 

Il 5 giugno sarà una grande serata per me e gli amici di Bovolone Cultura – spiega Vladimir Castellini, consigliere con delega alla Cultura –. Sono particolarmente orgoglioso e emozionato in quanto seguo Federico Buffa dai suoi esordi televisivi e l’ho sempre stimato per il suo stile incisivo e coraggioso. Negli anni ci ha deliziato con telecronache che trasmettevano i sogni, il sudore, la passione che solo le discipline sportive sanno dare. Allo stesso tempo ci ha regalato racconti epici sulle imprese di grandi campioni, togliendo loro l’aureola da star e restituendoci gli uomini veri, nelle loro emozioni, forze, debolezze. Persone che dietro la patina delle copertine hanno una storia che va raccontata. Così Federico ha scelto di diventarne per un momento voce, anima e corpo. E per questo lo abbiamo scelto per introdurre a Bovolone lo storytelling, una sorta di metodo moderno di raccontare le storie che è allo stesso tempo un nuovo modo di fare cultura, in grado di coinvolgere e avvolgere lo spettatore restituendogli quel gusto che una volta si assaporava dietro a ogni impresa. Invitiamo chiunque sia interessato a venirci a trovare perché quella sera Federico Buffa ci racconterà la storia di un campione ancora nascosto, cioè lui stesso”.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close