EventiLegnagoManifestazioniTerritorio

Il Natale a Legnago: iniziative per tutte le età

Martedì 4 dicembre nella sala giunta del Comune si è tenuta la presentazione ufficiale degli eventi natalizi. La città di Legnago si prepara ad accogliere in grande stile l’arrivo del Natale, grazie a un programma ricco di iniziative per tutte le età organizzate in sinergia dalle associazioni di commercianti (ViviLegnago, Porto…bello e Casette sette giorni su sette), dall’assessore alle Attività Economiche, Tommaso Casari, dall’assessore alla Cultura, Silvia Baraldi e da numerose realtà del territorio.

«Complessivamente sono stati destinati al rilancio delle attività natalizie 27.750 euro» esordisce l’assessore alle Attività Economiche Tommaso Casari. «Una parte dell’importo, circa 5.000 euro, è stata erogata alle tre associazioni, alle quali sono giunti anche circa 15.000 euro divisi in base alle singole convenzioni e che provengono dal fondo che l’assessorato ha destinato alle attività economiche. Ad esempio, 8.000 euro sono stati stanziati a ViviLegnago per l’acquisto di nuove luminarie, 1.500 sono andati a Casette 7 giorni su 7 per l’acquisto degli alberelli e 4.500 euro sono andati a Porto…bello per l’organizzazione degli eventi e per l’abete in piazza Costituzione. A questi vanno aggiunti i circa 10.000 euro di spesa per il noleggio della pista di pattinaggio che sarà presente a Legnago per 60 giorni circa. È grande 20×18 metri. Inoltre ci siamo fatti carico come Amministrazione dell’allacciamento delle luminarie lungo via Mantova, fino allo scorso anno a carico delle circa 20 attività presenti nell’asse “Tosano-Punto Blu”. La spesa è stata di 4.000 euro, necessaria dopo il cambio di gestione dell’illuminazione pubblica affidata ad Agsm e definita grazie ad un accordo con quest’ultima. Purtroppo, dopo l’ultimo furto ai magazzini comunali, abbiamo dovuto provvedere anche all’acquisto di nuove luminarie e non solo, come capitava gli scorsi anni, alla sostituzione di quelle ammalorate. Tutto questo ha richiesto un grande dispendio di energie, ma dire che Legnago è morta non corrisponde al vero. Abbiamo dato il massimo perché Legnago sia viva. Anche le associazioni dei commercianti sono riuscite a “utilizzare” due negozi che risultavano sfitti. L’impegno c’è ed è da parte di tutti. Grazie all’assessorato alla Cultura per la collaborazione. Ringraziamo anche CereaBanca 1897 per il supporto».

«Premetto che quest’anno non siamo riusciti ad organizzare il giardino degli alberi di Natale addobbato dalle scuole perché è venuta a mancare la persona che ce li metteva a disposizione e non siamo riusciti nel poco tempo rimasto ad organizzarci in modo diverso» spiega l’assessore alla Cultura Silvia Baraldi. «Ringrazio ViviLegnago che ci ha offerto la possibilità di collaborare con le associazioni del territorio. In particolare, in un negozio sfitto della Galleria Risorgimento, metteremo a disposizione dall’8 dicembre una “ludoteca di Natale” in collaborazione con la cooperativa Gradiente che collabora con il Comune nella gestione del nido di Casette di Legnago e di altre realtà. Lo spazio sarà rivolto ai bambini dai 3 ai 12 anni e per tre week-end offrirà laboratori e attività manuali alla presenza di educatrici professioniste. Inoltre ci saranno iniziative itineranti organizzate in collaborazione con Kormetea Artis, Opena Art, Orizzonti Teatrali e Tela di Leo».

LE ATTIVITÀ A LEGNAGO CON VIVILEGNAGO

Già dall’1 dicembre Legnago si è vestita a festa con l’apertura (per due mesi) della pista di pattinaggio e l’accensione delle luminarie del centro, messe a disposizione da ViviLegnago. «Grazie al contributo dell’Amministrazione e a quello messo a disposizione dai soci» spiega il presidente Nico Dalla Via «abbiamo investito nelle luminarie, in parte acquistate in parte noleggiate, 15.800 euro. Non sarà un Natale in bianco ma un Bianco Natale. Già i primi dati dell’utilizzo della pista di pattinaggio sono più che positivi. Sarà un Natale orientato ai più piccoli, con il recupero delle tradizioni e della centralità di Legnago per tutta la Pianura Veronese».

L’inaugurazione vera e propria delle manifestazioni sarà l’8 dicembre alle 17.00 con l’accensione in piazza Garibaldi dell’albero donato dal gruppo Tosano alla presenza della banda cittadina. Nell’occasione sarà donata una targa a Flavio Scarmagnani della Pasticceria Flavio in omaggio ai 50 anni della storica attività legnaghese.

In piazza, oltre alla pista di pattinaggio, ci saranno le tradizionali casette in legno, una di queste messa a disposizione da ViviLegnago per le associazioni. Non mancheranno le bancherelle di Santa Lucia con spettacoli a tema. Ci saranno poi eventi itineranti con elfi e musica, proiezioni di storie fatte sulla sabbia, mercatini in centro la domenica, mentre il 23 dicembre arriverà Babbo Natale con la sua carrozza. Ogni domenica arriverà in centro anche il mercatino degli hobbisti lungo via Duomo e via Roma. Tra gli eventi in programma, domenica 9 dicembre alle 16.30 “Canti e storie de na olta” sotto l’albero, a cura di Otello Perazzoli e la Tela di Leo; sabato 15 dicembre alle 16 “Compendi della ruralità del territorio” presentati dalla Confraternita del Tabàr di Concamarise e, alle 18, “Perla di Natale”, una magica storia di sabbia con Sara Ferrari e la Tela di Leo. Leo Frattini sarà protagonista domenica 16 dicembre alle 16.30 con “Il calore del Natale, storie di valigia”. Infine sabato 22 dicembre in piazza della Libertà alle 16.30 ci sarà il “Tintinnio di Natale per le vie della città, con bambini, elfi e cantastorie”.

LE ATTIVITÀ A PORTO DI LEGNAGO CON PORTO…BELLO

Il Natale a Porto di Legnago inizierà l’8 dicembre alle 18.30 con l’accensione dell’albero in piazza Costituzione con la partecipazione del Centro Musicale Legnago. Domenica 16 dicembre alle 17.30 al Piazzale “Famila” “Arriva Santa Lucia!”, a seguire il falò. Sabato 22 dicembre dalle 14.30, in compagnia della scuola di musica CML, si aspetterà l’arrivo di Babbo Natale con la slitta!”; mentre domenica 23 il santuario “Madonna della Salute” ospiterà alle 16.30 il “Concerto di Natale” con la partecipazione del coro “Animula Gospel Singers”. Inoltre i mercoledì 12 – 19 dicembre e 2 gennaio, dalle 10 alle 11, in piazza Costituzione ci sarà l’intrattenimento musicale offerto da CML. «Come associazione» spiega Guerrino Grigolli di Porto…bello «parteciperemo anche alla Marcia di Santa Lucia organizzata il 9 dicembre dalla Uisp con un punto ristoro nel piazzale ex Riello. Ci siamo inoltre attivati per allestire i presepi davanti al santuario, all’asilo di fronte alla chiesa e nell’ex piazzale Riello».

LE ATTIVITÀ DI CASETTE CON “CASETTE SETTE GIORNI SU SETTE”

«Anche il quartiere di Casette si prepara a vivere un Natale in un clima di festa e allegria, grazie alle iniziative proposte dall’associazione di commercianti “Casette sette giorni su sette”, in collaborazione con la parrocchia, la Verbena e le scuole» spiega Daniele Marini. Si inizia il 7 dicembre alle 11.30 con l’allestimento degli alberi di Natale davanti ai negozi da parte della scuola primaria e dell’infanzia. Sabato 8 alle 10.30 ci sarà l’inaugurazione della Casa di Babbo Natale, allestita in un negozio sfitto all’angolo tra via Sant’Antonio e via Casette, grazie all’aiuto dell’associazione Tela di Leo e Orizzonti Teatrali. Sarà allestito anche l’emporio del giocattolo. Giovedì 13 alle 11 in collaborazione con il Circolo Noi arriverà Santa Lucia in carrozza nel piazzale parrocchiale. In programma poi i canti di Natale nel quartiere a cura del CML sabato 15 alle 11; della Corale e Scuola d’Archi domenica 17 nel teatro parrocchiale; della scuola primaria nel teatro parrocchiale il 20 dicembre alle 17.30 e del Bolcato Gabriele Trio nel quartiere sabato 22 alle 11. Domenica 23 dicembre alle 11 presso la Verbena (nella zona dello stadio) ci sarà l’inaugurazione della Galleria delle Erbe, mentre il pomeriggio arriverà Babbo Natale in motoscafo. Infine il 6 gennaio alle 15, sempre presso Corte Verbena, si terrà il tradizionale brugnelo.

Elisa Costantini

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close