CereaEventiMusicaPianura VeroneseTerritorio

L’Area Exp di Cerea si prepara ad accogliere la decima edizione del Blues Made in Italy

La storia dell’evento che richiama musicisti e appassionati del Blues da tutta Italia

Oggi vi scrivo di una storia cominciata dieci anni fa, a Cerea, per idea del sottoscritto. Fin da bambino ho sempre avuto un gusto volto a tutti i generi musicali, ma ho sempre eletto il Blues a componente essenziale dell’emotività in musica e anche per questo ho fondato l’associazione Blues Made In Italy, che punta a far conoscere e promuovere realtà di grande valore artistico legate a questo settore.

Tolo Marton. © Mauro Parma

C’è stato un momento che non scorderò mai: quando uno dei miei collaboratori mi chiamò trafelato ed entusiasta per annunciarmi: “Stanno arrivando delle prenotazioni!”. Era il 2010 e Cerea si preparava alla prima invasione di musicisti e appassionati di Blues da noi organizzata. Fu una giornata straordinaria, di adrenalina pura: era l’inizio di un’avventura, nata con la partnership – a tutt’oggi in corso – del Roses American Bar. Proprio tra quelle mura è nato Blues Made In Italy, che visto il buonissimo esito, dalla successiva edizione abbiamo deciso di trasferire nei padiglioni dell’Area Exp di Cerea, per esigenze di spazio maggiore.

Sono sempre stato convinto che musica sia anche collaborazione; condividere un progetto con altri artisti, professionisti, addetti ai lavori, scherzare su se stessi senza mai prendersi troppo sul serio, senz’altro aiuta a riscoprirsi anche negli altri. Credo sia indispensabile in una realtà associazionistica come questa, dove di anno in anno, cambiano in crescere le proporzioni. Sono trascorsi così dieci anni di storia associativa e Sabato 12 Ottobre, a partire dalle 10:30 del mattino fino a tarda sera, taglieremo l’importante traguardo della decima edizione con un evento di grandi dimensioni: 15 ore ininterrotte di concerti su 3 palchi, oltre 50 artisti da tutta Italia e 70 espositori tra strumenti musicali artigianali, artigianato di settore e collezionismo in uno spazio fieristico coperto di oltre 4.000 mq.

Fabio Treves & Ale Kid Gariazzo. © Arianna Cagnin

Saranno presenti artisti di caratura nazionale come Fabio Treves & Alex “Kid” Gariazzo, Tolo Marton, Veronica Sbergia & Max De Bernardi, Mandolin’ Brothers, Sonohra, Arianna Antinori e Betta Blues Society e l’incredibile band Blues Made In Italy All Stars Band creata appositamente per l’occasione e composta da autentiche stelle del blues italiano come Fabrizio Poggi, Max Lazzarin & Stephanie Ocèan Ghizzoni, Mike Sponza, Linda Valori, i Limido Brothers, e la Model T-Boogie.

In tutti questi anni la crescita della manifestazione è stata possibile anche grazie al patrocinio del Comune di Cerea e al sostegno di Pro Loco Cerea.

Lorenz Zadro

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close