CronacaFocusLegnagoPianura VeronesePrimopianoProvincia

Legnago: grazie al Comune e alla Pro Loco arriva il kit spesa per anziani e persone in difficoltà

Assessorato alle attività economiche e volontari in campo per le fasce più deboli

Vista la situazione emergenziale a seguito dell’epidemia di Coronavirus e i numerosi appelli provenienti da tutti gli organi istituzionali di rimanere a casa, il comune di Legnago ha pensato ad un ulteriore servizio per stare vicino ai propri concittadini.

In una situazione emergenziale in cui la parola d’ordine è rimanere in casa è naturale che le fasce più deboli, e gli anziani in particolare, siano quelle più in difficoltà.

Ecco, allora, che l’assessorato alle Attività Economiche di concerto con la Pro Loco, ha attivato il servizio Kit Spesa venendo così in aiuto delle persone più esposte al virus oppure che sono impossibilitate a recarsi a fare la spesa.

“Il servizio viene offerto, gestito e coordinato da Pro loco Legnago e si rivolge agli anziani con età minima di 75 anni in difficoltà e a tutti i portatori di Handicap del territorio legnaghese – sottolinea l’assessore Nicola Scapini – Il Kit Spesa è stato pensato di due tipi a seconda che il nucleo familiare sia composto da una o due persone. E’ previsto un kit base oppure abbondante. Nelle confezioni gli anziani potranno trovare un po’ di tutto: pasta, passata di pomodoro, biscotti, olio, sostitutivi del pane, tonno e scatolame”.

“Vista l’emergenza attuale mi sono sentito in dovere, assieme a tutto il direttivo, di mettermi a disposizione della città di Legnago e soprattutto delle persone più deboli, in questo difficile momento” ha sottolineato il presidente della Pro Loco Legnago, Cesare Canoso.

“Ho accolto con favore la disponibilità datami dalla Pro Loco – ha aggiunto l’assessore alle Attività economiche – Ho contattato la proprietà dei supermercati Tosano, Anerio e Andrea Tosano i quali non solo hanno accolto favorevolmente il nostro progetto ma hanno collaborato attivamente per realizzarlo”.

“È in momenti come questi che si riscoprono i valori della solidarietà: le persone che aiutano altre persone, quelle più in difficoltà come i nostri anziani e le persone disabili – ha commentato il sindaco Graziano Lorenzetti – Da una cosa negativa mi rincuora il fatto che ci siano tante persone che si rendono disponibili”.

Per mettersi in contatto con la Pro Loco e prenotare il Kit Spesa si può telefonare ai seguenti numeri:
347 4708981 e 333 4936345

Le consegne verranno effettuate dai volontari della Pro Loco e da alcuni amministratori comunali che hanno già dato la loro disponibilità nei giorni di mercoledì e sabato.

Tags

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close