CronacaFocusLegnagoPianura VeronesePrimopianoProvincia

Legnago: preoccupa la casa di riposo, positivi tutti gli ospiti del padiglione A

In totale, contando anche gli operatori, i contagiati sono circa 30

Sono risultati positivi al tampone per il Coronavirus quasi tutti gli ospiti e gli operatori del padiglione A della casa di riposo di Legnago.

Ad annunciarlo è stato il sindaco Graziano Lorenzetti: “Questa mattina mi sono stati comunicati gli esiti dei tamponi effettuati nella mattinata di domenica. Purtroppo quelli effettuati nel padiglione A hanno dato tutti esito positivo sia tra gli ospiti che tra gli operatori. Non sembra essere coinvolto dall’epidemia il Padiglione B”.

Una situazione che, dopo i quattro decessi avvenuti tra gli anziani ospiti, sta mettendo a dura prova anche la tenuta della struttura. “Il personale medico, infermieristico e gli operatori sociosanitari si stanno comunque prodigando per l’assistenza agli ospiti – dice il primo cittadino – Come membro dell’unità di crisi, ho coinvolto Prefettura e Ulss 9 per informarli degli esiti delle verifiche, chiedendo che venga messo a disposizione degli ospiti altro personale per dare continuità all’assistenza ai 70 anziani presenti”.

In un successivo video il primo cittadino ha sottolineato come vi siano “circa una sessantina di legnaghesi positivi al virus in isolamento fiduciario a casa”. “Un’altra criticità – ha sottolineato – è quella dell’ospedale dove al momento ci sono 67 ricoverati nel reparto di malattie infettive e 8 in terapia intensiva. Purtroppo in questo periodo ci sono stati 21 decessi”.

 

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close