Focus

Speciale auto 2019

LE NOVITÀ DEL CODICE DELLA STRADA

Il Codice della Strada si aggiorna costantemente e anche per il 2019 sono state introdotte alcune importanti novità. Grazie alla collaborazione del Comandante di Polizia locale di Nogara, Luigi Sagliocco, abbiamo dato uno sguardo alle modifiche introdotte per il nuovo anno, comprendenti anche quelle previste dal Decreto Sicurezza.

MULTE TRAMITE PEC

Già dalle precedenti modifiche al Codice della Strada, chi possiede un indirizzo di posta elettronica PEC riceverà il verbale e la sanzione direttamente nella propria casella di posta elettronica.

Se l’organo accertatore ha contestato direttamente la sanzione al conducente, il verbale sarà inviato all’indirizzo indicato nel momento in cui è stato redatto il verbale, se il verbale d’accertamento d’infrazione viene redatto d’ufficio senza contestazione immediata, verrà inviato al proprietario del mezzo qualora le Forze dell’ordine siano già in possesso dell’indirizzo PEC o quello risultante dagli elenchi pubblici.

ECOBONUS 2019

Novità sugli incentivi per l’acquisto di veicoli elettrici o ibridi. Si parte da 1.500 euro (senza rottamazione) fino a 2.500 euro (con rottamazione) per le auto ibride con emissioni di CO2 tra 21 e 70 g/km. Lo sconto sulle elettriche parte invece da 4.000 euro fino a 6.000 euro per le auto con emissioni fino a 20 g/km da rottamare. L’unico limite sulle auto a zero emissioni è il costo massimo di 50.000 euro IVA esclusa, quindi di 61.000 euro di listino. Restano fuori dall’Ecobonus dunque i modelli di lusso. Va applicato a chi acquista il veicolo anche in locazione finanziaria e immatricola in Italia tra il 1° marzo 2019 e il 31 dicembre 2021.

AUTO, LE MISURE ANTIFREDDO

Se è vero che le automobili devono funzionare in maniera ottimale tutto l’anno, in inverno a maggior ragione ogni dettaglio deve essere curato alla perfezione. Le basse temperature, le precipitazioni abbondanti (anche nevose), le condizioni dell’asfalto possono infatti mettere a rischio la tenuta di strada e la sicurezza a bordo. Per questo non basta solo adottare comportamenti alla guida prudenti, ma è necessario anche effettuare una corretta manutenzione della propria vettura, procurandosi i prodotti ad hoc. 

Puoi leggere il focus completo Le novità del codice della strada nel numero 1 di gennaio de La Notizia.news a pagina 10-11 (clicca qui per leggerlo in formato pdf).

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Close
Close
Close