CereaCronacaPianura VeronesePrimopianoTerritorio

Cerea, cinque giovani fermati dai Carabinieri con 6 chili di marijuana

Gestivano un vero e proprio giro di spaccio nella Bassa

Cinque giovani veronesi, tutti residenti a Cerea, sono finiti in manette con l’accusa di gestire un vero e proprio giro di spaccio tra la città del mobile e i comuni vicini.

I cinque giovani, di età compresa tra i 18 e i 24 anni, sono stati scoperti dai militari dell’Arma con più di 6 chili di marijuana, oltre a 3 etti di hashish e 9 pastiglie di ecstasy, nella loro “base operativa”.

I ragazzi, tutti ancora incensurati (4 sono operai ed uno è uno studente), sono stati arrestati dai Carabinieri di Legnago ed ora sono in attesa della convalida del fermo da parte del giudice.

 

Tags

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close