CronacaLegnagoPianura VeronesePrimopianoTerritorio

L’Associazione Insigniti Onorificenze Cavalleresche di Legnago dona un contributo a due Associazioni del territorio

Come ogni anno, l’Associazione Insigniti Onorificenze Cavalleresche di Legnago, nel periodo natalizio, intende porgere un segno di vicinanza a due Associazioni che operano nel legnaghese a favore delle persone più disagiate.

La prima è la Caritas, che ogni giorno offre un pasto caldo a chi ne ha bisogno, senza distinzione di razza né di colore. «Sappiamo per certo che gli ospiti sono in gran parte nostri cittadini che per varie vicissitudini ne hanno estremo bisogno» commenta il Presidente dell’Associazione Insigniti Valeriano Pavanello. «La situazione del nostro Paese non è così florida in quanto riscontriamo la chiusura di parecchi negozi e anche certe aziende, un tempo fiore all’occhiello della nostra città, si sono notevolmente ridimensionate e addirittura passate di proprietà».

La seconda associazione è la San Vincenzo, in cui giornalmente è presente un grande afflusso.

«Grazie ai nostri soci, quasi 90, che condividono le nostre stesse idee, riusciamo ad offrire 500 euro a ciascuna delle due associazioni che sentiamo più vicine alla nostra identità» dichiara Pavanello.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close