CereaEconomiaPianura VeronesePrimopianoProvinciaVerona

Lignum sospende le quote associative

Un segno di vicinanza per le proprie aziende

Il direttivo di Lignum ha deciso di sospendere fino a data da destinarsi il versamento delle quote associative per le proprie aziende. “Un segno piccolo, visto l’importo basso delle quote, ma concreto e significativo per un gruppo come il nostro che si sostiene tramite autofinanziamento” sostiene il Presidente Paolo Piubelli.

“Questa sospensione non significa in alcun modo una sospensione del lavoro del team Lignum che, anzi, seppur in modalità smart working, sta portando avanti diverse iniziative” conclude Piubelli.
In questo momento complesso Lignum non vuole fare proclama, usare i toni alti di chi crede di sapere le cose e di poterle insegnare; vuole manifestare vicinanza concreta alle aziende, al territorio e alle sue istituzioni con un impegno fatto di piccole cose ma reali.
Quando sarà il momento c’è l’impegno a muoversi con gli enti pubblici competenti per il rilancio del comparto, trovando sinergia con tutte le altre realtà che avranno voglia di lavorare per questo obiettivo.

Alcune piccole iniziative che abbiamo attivato, compresa questa delle sospensione delle quote, non saranno certo sufficienti per aiutare le nostre aziende, ma intendono dare un segnale chiaro: prima viene il territorio!

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close