BovolonePoliticaProvincia

Bovolone volta pagina, sarà Silvia Fiorini a sfidare Pozzani

A sostenerla tutta la coalizione di centrodestra

La corsa alla conquista del Palazzo Vescovile di Bovolone è iniziata.
La 43enne Silvia Fiorini ha rotto gli indugi annunciando stamani la sua candidatura. Sarà lei, laureata in Scienze del servizio sociale, impiegata attualmente come assistente sociale nel Comune di Cerea a sfidare Orfeo Pozzani, ex assessore della giunta guidata da Emilietto Mirandola.
A sostenerla l’intera coalizione di centrodestra (Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia) che sul suo nome ha trovato la giusta convergenza.
“Grazie a tutti di cuore per il grande sostegno che sto sentendo in queste ore. – ha commentato Fiorini – Ora c’è bisogno di tutto il vostro supporto per rimanere aggiornati sulle nostre attività da qui alle elezioni. Vogliamo scrivere una nuova pagina per Bovolone!”.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close