LegnagoPoliticaPrimopianoProvincia

Elezioni 2019: Legnago Domani formalizza l’ingresso nella coalizione a sostegno di Lorenzetti

Nella squadra del centrodestra legnaghese entra ufficialmente Legnago Domani. La lista che fa riferimento a Verona Domani, il partito guidato dal consigliere regionale Stefano Casali e dal presidente del Consorzio Zai Matteo Gasparato, formalizza il suo ingresso nella coalizione di Centrodestra a sostegno del candidato sindaco Graziano Lorenzetti, che conta già sul supporto di Lega, Laboratorio Legnago con la lista “Lorenzetti Sindaco”, Fratelli d’Italia e la lista civica che fa riferimento al consigliere comunale uscente Loris Bisighin, che deve ancora essere presentata pubblicamente.

«Non poteva andare in modo diverso. Il nostro percorso politico è sempre stato coerentemente all’interno del vero centrodestra e anche a Legnago abbiamo scelto di appoggiare la coalizione che incarna a pieno i valori e le idee del nostro progetto politico», afferma il consigliere regionale Stefano Casali, fondatore di Verona Domani. «Uno schieramento e un fronte compatto su tutto il territorio provinciale, che il 31 marzo vedrà il sostegno al presidente della Provincia Manuel Scalzotto e che a Legnago appoggia un ottimo candidato come Graziano Lorenzetti».

L’avvocato Luca Sordo, coordinatore di Legnago Domani, spiega che la lista «è composta da rappresentanti della società civile e delle professioni. Come Legnago Domani vogliamo contribuire a riportare il centrodestra ad amministrare Legnago. Un territorio che ha l’occasione di ripartire grazie anche ad un candidato concreto, con la giusta esperienza amministrativa, che come tutti noi si mette a disposizione della propria città». Della squadra di Legnago Domani, conclude Sordo «farà parte anche Nicola Silvestrini e tanti altri amici e sostenitori».

Il candidato sindaco Lorenzetti esprime soddisfazione per l’ingresso di Legnago Domani nella coalizione. «La squadra è ben rappresentata, sono presenti tutte le anime del centrodestra. Con gli alleati siamo già al lavoro sul programma elettorale, che è la cosa che mi sta più a cuore insieme al confronto con i cittadini. I legnaghesi si aspettano da noi un progetto politico solido, con proposte concrete che siano in grado di far ripartire al più presto la città, che ha bisogno di un forte slancio per tornare ad essere il punto di riferimento nella Bassa e nella provincia».

La formazione di Legnago Domani verrà presentata a breve in occasione di un evento pubblico.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close