PrimopianoSport

Federazione Italiana Sport Invernali: Roda rieletto presidente

Il governatore Zaia: «Insieme possiamo fare grandi cose». In progetto la candidatura del Veneto ai Giochi Olimpici 2026

«Auguro buon lavoro a Flavio Roda, rieletto presidente della FISI, la federazione italiana sport invernali. Un incarico che gli viene conferito per la terza volta ed è a pieno titolo un risultato che va a premiare il grande lavoro che ha fatto finora». A congratularsi con Roda, rieletto il 22 aprile dall’assemblea di Milano con quasi l’80% dei voti, è il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia.

«Ora» aggiunge Zaia «abbiamo di fronte un’importante sfida comune: i Campionati mondiali di sci a Cortina nel 2021 e la candidatura della stessa Cortina per le Olimpiadi invernali 2026. Il Veneto ha da sempre grande attenzione per il mondo dello sci, non solo perché ha montagne, impianti e comprensori sciistici unici al mondo, ma anche perché lo sci qui si pratica fin da bambini ed è un fatto culturale. Insieme quindi possiamo fare grandi cose».

COMUNICATO STAMPA

Nella foto il presidente FISI Flavio Roda

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi anche

Close
Close
Close