Altri ComuniEconomiaEventiIncontriPrimopianoTerritorio

Lignum: un successo la serata di gala a Milano

Presenti oltre 130 players internazionali all'evento organizzato durante il Salone del Mobile. Possibili nuove collaborazioni tra mobile e marmo e mobile e vino.

Una serata di gala con oltre 130 players internazionali in uno degli hotel più esclusivi di Milano, durante il Salone del Mobile: un exploit per il sistema-arredo veronese organizzato il 18 aprile da “Lignum. Consorzio di tutela del mobile di Verona”.
Gli ospiti sono stati accolti nel foyer dell’hotel da un’istallazione artistica evocativa del territorio e del suo know-how. A seguire un talk, magistralmente condotto dal giornalista televisivo Giorgio Tartaro, con Paolo Piubelli (fondatore Lignum), Nicolò Fazioni (responsabile comunicazione Lignum) e Edgardo Angelini, famoso designer (Design Group Italia).

Il “mobile di Verona” si è presentato in grande stile ad una platea di architetti e buyer: non si parla più di “arte povera” o “mobile in stile” ma di un nuovo modo di valorizzare le abilità uniche dei nostri artigiani.
La presenza del Verona Stone District con il suo rappresentante Filiberto Semenzin e alcune delle sue migliori aziende, sta ad indicare la volontà di avviare, per la prima volta in Veneto, un sistema arredamento che unisca legno e marmo.
La collaborazione di Camera di Commercio di Verona e di Verona Wine Top, la presenza del direttore di Federlegno Arredo e di alcune tra le firme più prestigiose dell’architettura milanese, conferma le ambizioni del nuovo gruppo di lavoro.

“Siamo già proiettati oltre questa meravigliosa serata, pronti per creare il tavolo di lavoro su architettura e arredamento, l’incontro tra progettisti e arredatori, specialisti del mobile e del marmo, pronti per parlare di un lifestyle made in Verona che richiami il mondo del vino” conclude Paolo Piubelli intervistato da Tartaro.

Ricordiamo che Lignum sostiene le aziende del mobile del Distretto che comprende i territori di Verona e in parte di Rovigo e Padova. Le aziende interessate possono visitare il sito: www.lignumverona.it

(e.c.)

Nella foto un momento della serata di gala

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close