BovoloneCronacaPrimopianoTerritorio

Marocchini abusivi in un immobile in costruzione

Erano già stati colpiti dal decreto di espulsione

I carabinieri di Bovolone (VR), a seguito di una denuncia presentata da una ditta che ha in corso la realizzazione di un immobile, venivano a conoscenza della presenza di numerosi soggetti che occupavano abusivamente la predetta costruzione.
Il conseguente servizio di controllo straordinario del territorio posto in essere con la collaborazione della polizia locale del predetto Comune, consentiva di individuare e deferire all’A.G. n. 9 cittadini marocchini, resisi responsabili di invasione di edificio.
Gli stessi, al momento del controllo, fornivano inoltre identità false, poiché già colpiti da decreto di espulsione, così come acclarato nel corso dei specifici accertamenti svolti dai carabinieri.

COMUNICATO STAMPA

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close