Altri ComuniCronacaPrimopianoProvincia

Restringimento a una carreggiata sulla 434 a Vallese

Per lavori di asfaltatura utili alla messa in sicurezza della strada, molto trafficata, Anas Spa comunica il restringimento a una carreggiata della S.S. 434 a Vallese – tratto da via dell’Osteria a via Bassa - in entrambe le direzioni, da lunedì 27 a venerdì 31 agosto

Anas Spa, gestore della S.S,. 434, con nota del 23.08.2018 ha inviato l’Ordinanza n. 93/2018 che prevede: il restringimento della carreggiata simmetrica a una sola corsia per tutto il tratto di Superstrada compreso tra gli accessi siti a Vallese in via dell’Osteria e in via Bassa, dalle ore 9,00 di lunedì 27.08.2018 alle ore 20,00 di venerdì 31.08.2018 per eseguire lavori di asfaltatura, necessari alla sistemazione e messa in sicurezza delle corsie ammalorate. Tali interventi di asfaltatura sono quanto mai necessari per la messa in sicurezza della Transpolesana, percorsa ogni giorno da un alto numero di veicoli e anche dai mezzi pesanti.

Il restringimento della carreggiata sarà per entrambe le direzioni di marcia con frequenza continuativa; inoltre vige il divieto di sorpasso e il limite di velocità è di 50 km/h.

Contestualmente Anas Spa comunica la chiusura dei due svincoli di ingresso in Transpolesana siti in via dell’Osteria e in via Bassa.

Si comunica altresì che l’Ordinanza è in vigore per tutti gli utenti, che verranno deviati su strade comunali/provinciali interne alla frazione di Vallese.

“Ci scusiamo per il disagio, finalizzato comunque  a dare risposta alle istanze dei cittadini, anticipando che Anas Spa ha comunicato che interverrà successivamente con lavori di asfaltatura anche in ulteriori tratti che lo necessitano e che fanno afferenza anche al nostro Comune di Oppeano”, aggiungono il Sindaco Pierluigi Giaretta e l’Assessore delegato ai Lavori Pubblici Valerio Peruzzi.

COMUNICATO STAMPA

Nella foto: un tratto della Transpolesana interessato dai lavori. © Google Maps

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close