ProvinciaSanitàVerona

Parte la campagna di vaccinazione antipneumococcica agli ospiti dei Centri Servizi

Un provvedimento anche in funzione del contrasto al Covid

E’ in fase di avvio in queste settimane una campagna di vaccinazione anti-pneumococcica per gli ospiti delle Strutture Residenziali del territorio dell’Azienda Ulss 9- Scaligera. In considerazione dell’attuale scenario epidemiologico, della sua possibile evoluzione e co-circolazione, nei prossimi mesi, sia del virus influenzale che del virus SARS-CoV-2, la Regione del Veneto ha predisposto “linee di indirizzo” che prevedono l’offerta del vaccino anti-pneumococcico agli ospiti delle Strutture Residenziali per Anziani, al fine di garantire, a queste
persone, una migliore copertura vaccinale prima dell’avvio della prossima campagna antiinfluenzale.

La vaccinazione anti-pneumococcica è molto importante nella popolazione anziana per la prevenzione di gravi complicanze a livello polmonare dovute all’infezione. La campagna vaccinale è stata organizzata in collaborazione tra il Servizio Igiene e Sanità Pubblica (SISP), i Direttori dei Distretti, i Direttori delle Cure
Primarie, i Responsabili dei Centri Servizi e i Medici di Medicina Generale e si svolgerà per tutto il mese di agosto fino ai primi giorni di settembre. La vaccinazione sarà offerta a circa 5.300 ospiti che risiedono in 77 Strutture Residenziali della Azienda Ulss. E’ stata inviata, tramite i Responsabili delle Strutture Residenziali,
un’informativa alle famiglie, chiedendo la loro collaborazione nell’offerta del vaccino anti-pneumococcico 13 valente ai propri familiari.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close