SportVerona

Verona Rugby: ecco il nuovo staff

Uno staff ampio, competente e appassionato che copre tutti gli aspetti del gioco con professionalità. Il Verona Rugby continua a investire sulle competenze e crea un team internazionale per guidare e sostenere la prima squadra verso un campionato da affrontare nel migliore dei modi. Con l’esperienza maturata sul campo, il Director of Rugby Zane Ansell ha saputo portare al Payanini Center uno staff di alto livello che permetterà ai ragazzi di esprimere al meglio le proprie potenzialità.“Dietro la squadra che scende in campo la domenica c’è un gruppo altrettanto importante – ha dichiarato il DOR Ansell – Abbiamo creato un team unito che lavora in coordinazione ma che allo stesso tempo è specializzato al massimo. C’è qualche novità, a partire da coach Good, e qualche conferma che conosce l’ambiente, come l’assistant coach Niccolò Badocchi. Ci sono tutti gli ingredienti per lavorare alla grande.” 

Aaron Good – Head coach

L’Head Coach del Verona Rugby arriva da lontano ma al Payanini Center si sente a casa. Durante la sua carriera da allenatore in Nuova Zelanda è passato da Verona in veste di “Guest coach” internazionale per i giovani della Verona Rugby Academy nel 2020.Dopo una carriera da mediano nel campionato Neozelandese, Aaron Good si è fatto le ossa da allenatore con molte esperienze nei campionati giovanili U19 e development, prima di tornare ai Manawatu Turbos – il club in cui ha militato da giocatore – con la posizione di Assistant coach e continuare a crescere con l’incarico da head coach per i Napier Pirates.Parallelamente alla sua carriera da allenatore di club, Aaron ha lavorato all’interno della galassia All Blacks, coprendo il ruolo di assistente allenatore per gli All Blacks U20 a partire dal 2019. 

Niccolò Badocchi – Assistant coach

Dopo una carriera tra Rovigo e Verona, “Bado” ha iniziato la sua carriera da allenatore con il successo della storica vittoria del campionato di Serie A del Verona Rugby in qualità di coach della touche e skills coach. La stagione 22/23 l’ha visto tornare al Payanini Center con altre importanti esperienze da allenatore, quest’anno la conferma: Nicolò Badocchi è Assistant coach del Verona Rugby per la stagione 23/24 con focus sulla touche e sulla difesa. 

Greg Sinclair – Skills coach

Lo scozzese è ormai un veterano del Payanini Center. Dopo le esperienze da allenatore a Viadana e Colorno, Greg Sinclair è sbarcato in riva all’Adige con il ruolo di Skills Coach per laVerona Rugby Academy e la prima squadra. Già dalla scorsa stagione Greg è direttore dell’accademia e continua ad occuparsi delle skills del First XV. 

Louis Goullet – Strength and conditioning coach

Originario di Perpignan, ha giocato nelle giovanili della sua squadra cittadina come tallonatore. Preparatore fisico dal 2020 ha fatto tre anni di esperienza in Top14 a Montpellier in particolare nella stagione della vittoria del titolo. È specializzato nella prevenzione degli infortuni ed è responsabile della preparazione fisica di tutti gli atleti dalle giovanili alla prima squadra, passando dall’accademia. 

Dario Chistolini – Assistant coach/giocatore

Nuovo arrivo e doppio ruolo per Dario Chistolini. Sudafricano di nascita, italiano d’origine e d’adozione, Dario è arrivato al Verona Rugby con il compito di portare esperienza dentro e fuori dal campo. Il pilone classe ’88 arriva da Petrarca con il suo pedigree rugbistico di massimo livello. Da Padova a Gloucester, dalle Zebre a Reggio Emilia, Dario ha conquistato un titolo italiano con Petrarca e ben 20 caps con la nazionale italiana, partecipando a due Sei Nazioni e una coppa del mondo. Dario Chistolini è Assistant coach del Verona Rugby per la stagione 23/24 con focus sulla mischia. 

Lara Visonà

Anche per la stagione 23-24 Lara è la fisioterapista del Verona Rugby, lavorerà assieme a Lorenzo Ghidoli e alla new entry Federico Conti per recuperare gli infortuni e gli acciacchi degli atleti nel modo più corretto e rapido. 

Ron Eltringham

Direttamente da Londra, Ron è il nuovo video analyst del Verona Rugby. Il suo compito è analizzare azione per azione i filmati delle partite e degli allenamenti della squadra per fornire allo staff tutte le informazioni necessarie sia dal punto di vista individuale che di squadra. Andrea Etrari

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button