BovoloneCronacaProvinciaSport

A Bovolone il primo diplomato di Wrestling d’Italia

Jhonny Puttini ha ricevuto il primo diploma ed il primo tesserino tecnico di Wrestling d'Italia

Sabato 19 giugno alla fiera di Modena il Veronese Jhonny Puttini ha ricevuto il primo diploma ed il primo tesserino tecnico  di Wrestling d’Italia in contemporanea al rodigino Pietro Bovesecco (in arte Shock).
A consegnare il prezioso attestato è stato il delegato Coni Gianaroli Roberto.
Il veronese durante il discorso fatto al microfono davanti ai numerosi appassionati accorsi per la cerimonia ha sottolineato “L’ultima volta che il Wrestling ha goduto di considerazione sportiva in Italia da parte di enti nazionali è stato il 2 Settembre 1951 a Roma durante un incontro di Primo Carnera. Quando 15 anni fa ho cominciato a praticare questa disciplina sognavo che me venisse riconosciuto il lato sportivo, sognavo questo giorno ma non avrei mai immaginato che ne sarei stato protagonista”.
Il diploma è stato rilasciato da ASI Nazionale ed è il primo diploma di Wrestling rilasciato in Italia.
Il veronese ha ricevuto l’incarico di coordinatore nazionale degli arbitri di Wrestling italiani dal comitato Wrestling italiano ASI, per tanto si occuperà di formare gli arbitri  della disciplina
Il ragazzo di Bovolone ha anche ringraziato il maestro Veronese Davide Dibari che lo ha aiutato a muovere i primi passi in questa disciplina

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close