CronacaEconomiaProvincia

Agricoltura: Lega, bene risoluzione no Prošek

"Richiamiamo con forza, dunque, il nostro esecutivo alla difesa di una chiara eccellenza del nostro made in Italy"

“Grazie anche all’impegno della Lega, approvata all’unanimità in commissione Agricoltura la risoluzione da noi proposta che impegna il Governo ad intraprendere tutte le iniziative politiche, istituzionali e giurisdizionali necessarie per il conseguimento dell’obiettivo di respingere la richiesta della Croazia relativa al riconoscimento dell’indicazione geografica protetta del vino Prošek. Richiamiamo con forza, dunque, il nostro esecutivo alla difesa di una chiara eccellenza del nostro made in Italy, capace di un indotto ed una filiera che non meritano tanta concorrenza sleale. Il fenomeno dell’Italian sounding, il suo contrasto e la sua marginalizzazione debbono rappresentare un comune denominatore delle forze presenti in Parlamento: la Lega ha sempre fatto la sua parte e continuerà a farla, a difesa del patrimonio agroalimentare e di chi, col proprio lavoro, lo valorizza e lo esporta nel mondo”.

Così i senatori della Lega in commissione Agricoltura, Gianpaolo Vallardi, presidente, Giorgio Maria Bergesio, capogruppo, Cristiano Zuliani, Simona Pergreffi e Stefano Lucidi, componenti della commissione.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close