CereaCronaca

Cerea: sgomberati gli occupanti abusivi di un casolare

Proseguono i controlli sul territorio da parte della polizia locale di Cerea, in collaborazione con i carabinieri.

Proseguono i controlli sul territorio da parte della polizia locale di Cerea, in collaborazione con i carabinieri. Nei giorni scorsi gli agenti hanno provveduto ad effettuare uno sgombero in via San Zeno, all’interno di un fabbricato privato chiuso, dove avevano trovato dimora tre giovani di nazionalità marocchina, H.Y., di 22 anni, B.O., 23 anni, T.O., 36 anni, tutti e tre sprovvisti di documenti.

La polizia locale, guidata dal comandante Giorgio Bissoli, ha fermato i tre extracomunitari e ha provveduto a identificarli grazie ai rilievi dattiloscopici presso il comando dei carabinieri della compagnia di Legnago. Ultimati gli accertamenti è stata informato l’Ufficio Stranieri della questura di Verona.

“A Cerea – ha evidenziato il sindaco Marco Franzoni – non possiamo certo tollerare situazioni di degrado e illegalità. Abbiamo sempre agito in questa direzione, con decine e decine di sgomberi effettuati in questi anni, e i controlli proseguiranno con costanza anche in futuro. Ringrazio le forze dell’ordine per l’impegno che dimostrano ogni giorno sulle nostre strade, per garantire la nostra sicurezza”.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button