CronacaCulturaIncontriVerona

Domeniche ecologiche: bus gratuiti e tante iniziative green

..E comprendono altre iniziative volte a promuovere la pratica di abitudini più ecosostenibili nei cittadini durante le 7 domeniche ecologiche programmate fino al 30 Aprile a Verona. Si comincia domenica 14 novembre con un’importante novità: autobus cittadini saranno gratis tutto il giorno, saranno infatti pagati dal Comune alfine di incentivare la mobilità dolce in città lasciando l’auto in garage.
Poi sarà la vita delle iniziative educative e di sensibilizzazione organizzate dall’Amministrazione in collaborazione con associazioni del territorio veronese che si alterneranno nel compito di divulgare e formare i cittadini sui temi legati all’ambiente e agli stili di vita sostenibili.
Mezzi pubblici gratuiti ed eventi educativi caratterizzeranno quindi le domeniche ecologiche fissate nelle seguenti date: 14 novembre, 16 e 30 gennaio, 20 febbraio, 13 e 20 marzo, 3 aprile.

Tra le iniziative sotto il segno dell’ecosostenibilità che animeranno le domeniche in questione, il progetto Ridiamo il sorriso alla pianura Padana, Giochi e laboratori di riciclo in Arsenale, raccolta volontaria rifiuti con l’Associazione Plastic Free e nel fiume Adige sulle canoe e i gommoni del Canoa Club Verona.
Contestualmente verrà attivata anche la campagna informativa rivolta alla cittadinanza e curata dall’assessorato all’Ambiente su come ridurre la produzione di inquinanti atmosferici attraverso scelte quotidiane e stili di vita.

Durante la conferenza stampa di ieri, il sindaco Sboarina ha detto, riferendosi al 14 novembre: “Non sarà una domenica di chiusura al traffico, bensì una giornata in cui i cittadini sono invitati a partecipare alle tante iniziative organizzate per promuovere comportamenti virtuosi. A differenza del passato, oggi non ci sono divieti bensì l’invito a tutta la cittadinanza a provare le diverse esperienze ed opportunità offerte dal Comune. Vogliamo diffondere un messaggio positivo, coinvolgere il più ampio numero di cittadini e tanti giovani e bambini, affinché scoprano che è bello spostarsi in bicicletta o a piedi, ma anche tenere pulita la propria città o contribuire alla riforestazione urbana piantando nuove piante in giardino o sui terrazzi. Abbiamo scelto di offrire la gratuità completa dei mezzi pubblici, uno sforzo che facciamo consapevoli del delicato momento che stiamo attraversano sul fronte dei cambiamenti climatici. Stiamo assistendo ad un’importante e storica presa di coscienza collettiva sull’impatto delle azioni dell’uomo sull’ambiente, ciascuno è chiamato a fare la propria parte”.

L’assessore all’ambiente Segala ha aggiunto: “Confidiamo sul grande senso civico dei cittadini. Ecco perché non è previsto nessun obbligo o divieto ma un grande invito ai veronesi a non usare l’auto. Ciò grazie anche allo sforzo profuso da tutti i Comuni della provincia che hanno scelto l’unità nel programmare le domeniche ecologiche, che si svolgeranno quindi tutte con lo stesso calendario. Obiettivo dell’iniziativa è diffondere la cultura della sostenibilità perché va ricordato che l’inquinamento atmosferico si contrasta con l’insieme di tante azioni, non solo con la mobilità ma anche con la corretta gestione di termosifoni, stufe e camini nelle abitazioni”.

S.G.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button