CronacaCulturaEventiIncontriManifestazioniVerona

Fondi per la ricerca, nel weekend torna la campagna Telethon

ISabato 30 aprile e domenica 1° maggio, torna ad animare le piazze italiane la campagna di primavera “Io per lei” della Fondazione Telethon dedicata alle mamme. Anche Verona scenderà in piazza per promuovere la raccolta fondi al fianco di Uildm, Unione italiana lotta alla distrofia muscolare, da sempre in prima linea con Telethon per sostenere il progresso medico. L’iniziativa è patrocinata dall’Assessorato Servizi sociali del Comune.
I volontari di Uildm Verona saranno presenti in piazza Erbe, sabato 30 aprile e domenica 1° maggio, per la distribuzione dei Cuori di Biscotto. Quest’anno anche le Associazioni in Rete potranno partecipare accanto a UILDM e Fondazione Telethon, per sottolineare l’impegno condiviso nella lotta contro le malattie rare. Anemia Diamond Blackfan Italia ODV si è resa quindi disponibile a partecipare: i suoi volontari effettueranno la distribuzione dei Cuori di Biscotti nella giornata del 30 aprile al Centro Commerciale di via Marin Faliero al Saval – durante l’evento ‘Soffitte in Piazza’.
Il 1° maggio, invece, saranno presenti alla 35° Festa della Famiglia Lavoratrice, a cura del Movimento Cristo Lavoratore, al Parco 800 al Chievo.
A presentare il weekend solidale, la mattina di oggi, 28 aprile 2022, anche l’assessore ai Servizi sociali, alla presenza di Giuseppe Fiorio per Uildm e Maria Elisabetta Villa per DBA.
“Finalmente le iniziative sociali possono tornare ad animare le piazze veronesi in favore di chi è meno fortunato – sottolinea l’assessore –. Siamo orgogliosi di poter essere al fianco di Telethon e Uildm in questo nuovo ed importante appuntamento che, per l’edizione 2022, vede coinvolti anche i volontari della DBA Italia. Il 30 aprile e 1° maggio, in piazza Erbe, al Saval e al Chievo, sarà così possibile acquistare i Cuori di Biscotto e sostenere la ricerca scientifica contro le malattie rare. C’è sempre bisogno di aiuto e della solidarietà di tante persone. Donare è un modo bellissimo per festeggiare la Festa della Mamma”.
“Come evidenziato dal nostro presidente nazionale Marco Rasconi – dichiara Fiorio –, il legame che unisce Fondazione Telethon a UILDM è qualcosa di importante, perché si basa sullo scambio reciproco, scambio che in questi anni ha permesso alle nostre due realtà di crescere e affrontare insieme sempre nuove sfide. E’ un piacere, quindi, poter sostenere anche a Verona questo importante fine settimana di raccolta fondi ed essere così al fianco di tutte le mamme”.
“La DBA – spiega Maria Elisabetta Villa – nasce come Onlus a Verona nel settembre del 2006 dall’iniziativa di un gruppo di famiglie con bambini colpiti da una malattia genetica rara. Fondazione Telethon ha finanziato tre progetti di ricerca, alfine di studiare le cause genetiche dell’anemia Diamond Blackfan. Poter essere coinvolti in queste due giornate di solidarietà è quindi per noi motivo di grande soddisfazione. L’obiettivo è di accrescere quanto più possibile il supporto a Telethon e al grande lavoro che svolge da anni in aiuto di tanti in difficoltà”.

S.G.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button