CronacaSportVerona

I veronesi Rosario Coraggio e Rossella Restivo campioni italiani 2022 di danze caraibiche

Un bel risultato raggiunto grazie alla dedizione degli atleti ed alla disponibilità della scuola, Suegno Latino, e del loro insegnante Alessio Cacciatori.

E’ iniziato per gioco, accompagnando la figlia ad una gara e vedendo le persone della loro età ballare e divertirsi. E così anche loro, Rosario Coraggio e Rossella Restivo di Caselle di Sommacampagna, hanno deciso di provare il mondo delle competizioni.Una sfida completamente nuova sotto ogni aspetto: nuovi balli, il modo di ballare, il dover memorizzare le coreografie, il trovare la giusta sintonia di coppia nel ballo.Due anni di lavoro, lezioni individuali, allenamenti collettivi, prove a casa e passeggiare in pausa pranzo pensando ai passi delle coreografie. Ma alla fine il risultato è arrivato.Campioni Italiani 2022 nelle danze caraibiche classe C categoria 45/54 anni. Con tanto di medaglie e diplomi.La classe C è la categoria di ingresso per chi si vuole cimentare nelle competizioni, ma è pur sempre un bel traguardo. Specie se si considera che per agevolare i nuovi competitori, solo in questa classe, i 4 balli di questa specialità si portano separati e non obbligatoriamente tutti, ma Rosario e Rossella li hanno portati in gara tutti e 4 sono arrivati primi in tutti. Un bel poker.Un bel risultato raggiungo grazie alla dedizione degli atleti ed alla disponibilità della scuola, Suegno Latino, e del loro insegnante Alessio Cacciatori.La scuola Suegno Latino, di Caselle di Sommacampagna, di Ettore Cacciatori, con i maestri Alessio e Veronica Cacciatori, curano in particolar modo i balli caraibici (salsa cubana, salsa portoricana, bachata e merengue) con corsi di vario livello e con il gruppo atleti, ma la scuola offre anche altre tipologie di balli tutti con insegnanti diplomati.

Andrea Etrari

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button