CronacaCulturaEventiVerona

Il 30 gennaio domenica ecologica a Verona, ecco gli eventi che animeranno la giornata

Domenica 30 gennaio 2022 tornano le domeniche ecologiche organizzate dal Comune di Verona, con numerose le iniziative in programma a favore della mobilità sostenibile: anche i Musei Civici di Verona propongono una serie di visite guidate gratuite nelle loro sedi. Il 30 gennaio l’appuntamento è al Museo degli Affreschi G.B. Cavalcaselle alla tomba di Giulietta, in via Luigi da Porto 5 con tre visite, della durata di un’ora circa ciascuna, alle ore 11.30, 15 e 16.30.

Prosegue anche il concorso a premi #cambiarearia con MuoVERsi a cui si può accedere dall’app Verona SmartApp: alle ore 24.00 del 30 gennaio 2022 termina il primo periodo di monitoraggio utile alla vincita dei premi messi in palio con il concorso. Coloro che hanno totalizzano il maggior numero di Km muovendosi a piedi, in bicicletta, in monopattino o in autobus concorrono per vincere numerosi biglietti per entrare gratis in nei Musei Civici di Verona: nelle domeniche ecologiche i punti sono raddoppiati. 

Inoltre, ingresso gratuito al Children’s Museum Verona a tutti coloro che decidono di raggiungere il Museo lasciando la macchina al Parcheggio Verona Fiera, utilizzando la sharing mobility, i mezzi pubblici gratuiti o muovendosi a piedi. Gli ingressi al Children’s Museum Verona sono suddivisi in 4 turni da 1 ora e 45 minuti ciascuno, nei seguenti orari: 1° turno 09.15 – 11.00 | 2° turno 11.45 – 13.30  | 3° turno: 14.30 – 16.15 | 4° turno: 17.15 – 19.00. E’ consigliata la prenotazione online.

Insieme all’associazione “Cittadinanza Attiva Verona”, domenica sarà possibile dedicarsi alle attività di pulizia e raccolta rifiuti che si svolgono dalle ore 10.00 alle ore 12.00 in zona Prato Santo. Per tutti coloro che intendono aderire, il ritrovo è presso la Caritas, in Via Prato Santo n. 8.  Amia verona Spa fornirà il materiale per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti. 

Il Gruppo Plastic Free Verona propone un evento di raccolta per ripulire la zona di Porta Nuova e dei bastioni. L’evento è adatto a volontari di tutte le età: ragazzi, adulti, genitori e nonni con bambini. L’appuntamento è alle 9:30 nel piazzale davanti all’ingresso del Tempio Votivo, fronte stazione Porta Nuova. Per partecipare è necessario iscriversi al link: https://www.plasticfreeonlus.it/eventi/30-gen-verona/

Sempre in tema di sensibilizzazione ambientale, Amia aprirà le porte dell’isola ecologica di via B. Avesani n. 34: un’occasione importante per tutti i cittadini di conoscere il servizio e scoprire il destino dei rifiuti riciclati. E’ necessaria la prenotazione telefonando al numero verde 800545565. 

Inoltre, sono previste delle promozioni per l’utilizzo dei monopattini elettrici: nell’arco della domenica ecologica sarà possibile utilizzare:

  • i monopattini elettrici Dott a un costo ridotto del 50% rispetto alla tariffa ordinaria
  • i monopattini elettrici BIT con uno sconto del 30% sulla corsa complessiva (sblocchi + minuti)

Agevolazioni di abbonamento anche al servizio di bike sharing comunale Verona Bike, gestito da Clear Channel, sia per le bici elettriche che tradizionali: 

  • abbonamento giornaliero gratuito (tariffa oraria a pagamento), se sottoscritto durante la domenica ecologica
    codice di attivazione: CAMBIAREARIA3001
  • riduzione del 30% sull’abbonamento annuale (tariffa oraria a pagamento), se sottoscritto durante la domenica ecologica – codice di attivazione: CAMBIAREARIAVR3001

I codici, utilizzabili solo da nuovi iscritti o da chi non ha un abbonamento attivo, devono essere inseriti in maiuscolo dagli utenti nel momento dell’iscrizione tramite l’App a Verona Bike. Hanno validità solo nella giornata del 30 gennaio 2022.

Infine, come in tutte le domeniche ecologiche, sarà possibile viaggiare gratuitamente per tutta la giornata sui mezzi del trasporto pubblico locale. Per gli orari consultare il sito di ATV.

I prossimi appuntamenti delle domeniche ecologiche a Verona, istituite quale misura straordinaria chiesta dalla Regione Veneto per la riduzione dell’inquinamento da polveri sottili (come indicato nell’Accordo di Bacino Padano) saranno: 20 febbraio, 13 marzo, 20 marzo e 3 aprile.

S.G.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button