CronacaLegnagoProvinciaSport

Il Legnago non sa più vincere: è 0-0 nella sfida salvezza con la Giana Erminio

Con questo punticino i biancazzurri raggiungono la Pro Sesto

Solo 0-0 per il Legnago contro la Giana Erminio nel match valido per la 26^ giornata del Campionato di Serie C – Girone A. Un pari deludente che permette comunque ai biancozzurri di agganciare la Pro Sesto in classifica, seppur sempre all’ultimo posto. Per entrambe le squadre 20 punti, con la salvezza diretta a quota 26.

Il prossimo match del Legnago sarà contro la Pergolettese, altro scontro diretto per la salvezza, mercoledì 16 febbraio alle ore 18. 

TABELLINO
Legnago Salus (4-3-3)
: Enzo; Bruno (1′ st Rossi), Bondioli (14′ st Pellizzari), Stefanelli, Ricciardi; Lollo, Yabre, Paulinho (37′ st Giacobbe); Contini (22′ st Antonelli), Juanito, Buric.
A disp.: Corvi, Rossini, Lazarevic, Alberti, Sgarbi, Salvi, Zanetti, Casarotti. All. Michele Serena

Giana Erminio (4-3-3): Zanellati; Vono, Bonalumi, Magli (27′ st Gulinelli), Magri; Ferrari, Panatti, Acella (27′ st Palazzolo); N. Corti (A. Corti), Tremolada (41′ st Pinto), N. Corti, D’Ausilio (35′ st Touré).
A disp.: Casagrande, Cazzola, Carminati, Pinto. A. Corti, Perna, Piazza, Colombini. All. Matteo Contini

Arbitro: sig. Ancora (sez. Roma 1)

Reti: –

Ammoniti: N. Corti (GE), Bonalumi (GE), Paulinho (LS), Contini (LS), Buric (LS), Yabre (LS), Tremolada (GE)

Espulsi: –

Recupero: 2′ e 5′

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button