CereaCronacaProvincia

L’Ic F.lli Sommariva di Cerea in cammino per la Pace

Un filo che sostiene e che cerca di dare un’idea di equilibrio e armonia nella discontinuità e nel cambiamento. Questa è l’idea di continuità adottata e fatta propria dalle educatrici dei Nidi Arcobaleno e al Ponte, dalle insegnanti della scuola dell’Infanzia di San Vito e della scuola Primaria D. Alighieri: dare senso ad un’azione condivisa per la PACE. Una pace da costruire insieme, cominciando da piccoli gesti, in famiglia, a scuola, nel quartiere. La catena umana vissuta con genitori, nonni, autorità, ha regalato emozioni belle che hanno toccato il cuore di ognuno. I pensieri positivi hanno preso forma volando nel blu del cielo.

Un piccolo gesto che ha colorato le vie di Cerea nel corso della mattinata di lunedì 4 aprile. A salutare gli alunni delle scuole che hanno partecipato al flash mob è intervenuto anche il vice sindaco Lara Fadini che ha rimarcato l’importanza e il valore della pace.

All’iniziativa promossa dalle insegnati dell’Ic Sommariva e dalla dirigente scolastica Laura Petronella hanno aderito anche gli alunni della Scuola Primaria Olga Visentini, quella del Villaggio Trieste, la Scuola d’infanzia Cherubine e della Scuola Secondaria di Primo Grado di San Pietro di Morubio.

“Ancora una volta la scuola è in prima linea nel favorire l’educazione al diritto dell’uomo di vivere una vita in armonia, senza conflitti – ha rimarcato Fadini – sono gli adulti, che nelle scuole, nelle famiglie ed in qualsiasi situazione hanno il compito di creare un mondo dove si coltiva la pace e un ambiente positivo dove i bambini possano crescere sereni e al sicuro.Grazie a tutti gli insegnati che hanno organizzato questo felice ed emozionante momento di condivisione ed alla Dirigente Laura Petronella che lo ha permesso. Grazie anche ai bambini ed alle educatrici dell’Asilo Nido L’Arcobaleno di Cerea e Ponte presenti con i loro sorrisi e girotondi”.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button