CronacaCulturaProvincia

Nasce Slowverona: associazione culturale dedicata la turismo lento

Nasce SloWerona, associazione culturale costituita da Carlotta Ghinato, 25 anni, ideatrice del progetto, dottoressa in Economia e commercio e in Marketing e comunicazione di impresa, Presidente dell’associazione;

Un progetto volto a posizionare Verona e il suo territorio come destinazione di qualità ed eccellenza per lo Slow Tourism che è sinonimo di sostenibilità, innovazione, diversificazione, destagionalizzazione, valorizzazione del territorio, tradizioni ed identità locali.

Nella futura visione mondiale non possiamo fare a meno di tutelare il territorio, tantè che i valori della sostenibilità, rispetto dell’ambiente e della salvaguardia del territorio sono appena stati inseriti nella Costituzione Italiana e ripresi dallo statuto SloWerona.

Slowerona agisce inoltre in modo coerente alle Sustainable Cities, con riferimento a uno del 17 obiettivi dell’agenda ONU 2030.

Il territorio veronese è caratterizzato da diverse aree: Valpolicella, Verona e dintorni, Lessinia, Monte Baldo, Lago di Garda e da diverse esperienze, quali:

Nasce SloWerona, associazione culturale costituita da Carlotta Ghinato, 25 anni, ideatrice del progetto, dottoressa in Economia e commercio e in Marketing e comunicazione di impresa, Presidente dell’associazione;

Un progetto volto a posizionare Verona e il suo territorio come destinazione di qualità ed eccellenza per lo Slow Tourism che è sinonimo di sostenibilità, innovazione, diversificazione, destagionalizzazione, valorizzazione del territorio, tradizioni ed identità locali.

Nella futura visione mondiale non possiamo fare a meno di tutelare il territorio, tantè che i valori della sostenibilità, rispetto dell’ambiente e della salvaguardia del territorio sono appena stati inseriti nella Costituzione Italiana e ripresi dallo statuto SloWerona.

Slowerona agisce inoltre in modo coerente alle Sustainable Cities, con riferimento a uno del 17 obiettivi dell’agenda ONU 2030.

Il territorio veronese è caratterizzato da diverse aree: Valpolicella, Verona e dintorni, Lessinia, Monte Baldo, Lago di Garda e da diverse esperienze, quali:

Enogastronomia|Vino|Olio|Formaggi|Tortellini|Mandorlato|Pandoro|Riso… Borghi|Monumenti|Ville Storiche

Arte|Cultura Chiese

Terme

Giardini|Paesaggi|Natura

SloWerona intende riunire aree ed esperienze valorizzando il territorio in modo trasversale e filtrato dalla lente slow.

Tra le finalità ed obiettivi di SloWerona vi sono:

-Contribuire allo sviluppo locale promuovendo luoghi, tradizioni popolari, arte, enogastronomia, attrattori noti e meno noti , itinerari naturalistici e culturali

-Diventare punto di riferimento provinciale sui temi della tutela dell’ambiente, biodiversità e degli ecosistemi da flussi turistici di massa ed incontrollati

-Soddisfare le esigenze di un numero crescente di viaggiatori lifestyle, divulgazione

-Creare un marchio d’area identitario che permetta una nuova riconoscibilità di Verona e che sia a disposizione del network dei soci aderenti che potranno adottarlo

filosofia slow e sensibilizzazione ai temi di turismo lento, esperienza e sostenibilità

-Riunire enti territoriali slow in un’unica piattaforma, ideare, attuare progetti e proporre prodotti turistici esperienziali, peculiari e sostenibili capaci di attrarre tali nuovi flussi turistici con ricadute positive sulle aziende associate, il territorio e l’occupazione

-Favorire occasioni di confronto, dialogo e collaborazione rispettosa tra soggetti pubblici e imprese delle filiere locali attraverso l’organizzazione di eventi ed incontri istituzionali

-Divulgare la cultura del turismo lento ad ogni livello organizzando eventi, incontri, attività didattiche, testimonianze, mostre, studi e ricerche

-Adesione CittaSlow international ed altri enti che condividono finalità e scopi

Possono aderire come soci effettivi:

Possono credere in SloWerona:

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button