CronacaVerona

Verona: in fiamme un appartamento nella notte, 2 intossicati salvati dai pompieri

Il fuoco si è sviluppato al terzo piano di uno stabile che conta 8 appartamenti in piazza Avesa.

Alle ore 3.21 di oggi, domenica 06 Marzo, i vigili del fuoco sono intervenuti per un incendio appartamento a Verona. Il fuoco si è sviluppato al terzo piano di uno stabile che conta 8 appartamenti in piazza Avesa.

All’arrivo sul posto dei vigili del fuoco le fiamme avevano completamente coinvolto il locale soggiorno dell’appartamento abitato da 5 persone. I pompieri hanno operato, con l’autoscala, per portare in salvo 4 persone, bloccate sui balconi a causa del calore e del fumo, prima di iniziare a spegnere le fiamme. Per 2 di loro si è reso necessario il ricovero per intossicazione da fumi.

Le operazioni di soccorso e messa in sicurezza sono perseguite fino alle 7.50 di questa mattina. Lo stabile ha subito danni strutturali solo nell’appartamento interessato e in quello ubicato al piano superiore, motivo per cui si è reso necessario dichiarare l’inagibilita parziale. Le cause del rogo sono al vaglio di personale tecnico dei vigili del fuoco per chiarire le dinamiche.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button