Cronaca

Villa Bartolomea: studenti a lezione di educazione civica grazie al contributo dall’Amministrazione

Al via un percorso per sensibilizzare ragazzi e famiglie sui temi del bullismo e cyberbullismo

L’amministrazione Comunale attraverso l’Assessorato per la Cultura e l’Istruzione, e in accordo con l’Istituto Comprensivo di Villa Bartolomea , ha aderito all’iniziativa di donare agli studenti delle scuole medie un diario scolastico a tema sportivo e alcuni libri di cittadinanza per sensibilizzare ragazzi e famiglie sui temi del bullismo e cyberbullismo.

Gli intenti sono quelli di prevenire il fenomeno e di saperlo riconoscere, accompagnando i ragazzi verso relazioni positive e una convivenza civile positiva e inoltre quello di promuovere la pratica sportiva.

“Come amministrazione – ha spiegato la vice sindaco, nonché assessore alla cultura e all’istruzione Francesca Rigo – abbiamo accolto con entusiasmo la proposta della casa editrici I NUOVI QUINDICI di avviare un percorso di educazione civica, grazie all’ausilio dei loro preziosi libri. Gli insegnanti hanno deciso di puntare, tra i vari argomenti a disposizione, sui temi di bullismo e cyber bullismo: ne verranno delineati i vari aspetti con il supporto di disegni e di testi per ragazzi, spiegando le molteplici sfaccettature con cui si manifestano e le strategie per affrontarli con successo”. Il testo è corredato anche di preziose schede rivolte a genitori ed insegnanti per aiutare a riconoscere questo fenomeno così diffuso.

“Grazie all’impegno economico totalmente a carico del Comune – prosegue la vicesindaco – questa pubblicazione verrà fornita gratuitamente ad ogni studente ed alla sua famiglia, tramite la scuola, e ad ogni docente. Si tratta di un prezioso strumento didattico da utilizzare nelle aule con la preziosa guida degli insegnanti”.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button