CereaEventiManifestazioniTerritorio

40 anni di Festa del Cavallo a Cherubine

Al via il 23 agosto. Il 2 settembre giornata clou con la Fanfara a cavallo della Polizia di Stato.

Dal 23 agosto al 2 settembre il quartiere di Cherubine di Cerea torna ad ospitare l’attesissima Festa
del Cavallo che raggiunge quest’anno il prestigioso traguardo della 40esima edizione.
Stand gastronomico, musica dal vivo, ballo liscio ed eventi faranno da corollario alla manifestazione che
potrà vantare, domenica 2 settembre, la sfilata della Fanfara a cavallo della Polizia di Stato.
La Festa aprirà i battenti giovedì 23 agosto con l’esibizione della scuola di ballo Lady Susi e l’apertura
dello stand gastronomico; il 25 agosto appuntamento con le esibizioni del Club Le Fontanelle.
Domenica 26 alle 10 il battesimo della sella con pony e cavalli “River Ranch” e “Nino Foschetti”.
Seguirà la santa messa celebrata dal vescovo di Verona Giuseppe Zenti; nel pomeriggio balli country
con Tex Arizona Ranch. Giovedì 30 alle 22 si terrà il concerto spettacolo con “Cover Celentano” “Il re
degli ignoranti”. Raduno del camper club Marco Polo Cerea sabato 1 agosto alle 18. Gran finale il 2 settembre.

Per presentare la manifestazione è stata organizzata nei giorni scorsi una conferenza stampa in Municipio, alla presenza del vicesindaco Lara Fadini che ha ricordato il lungo percorso di crescita dell’evento e ha ringraziato l’associazione Cherubine per la sensibilità dimostrata verso il sociale, decidendo di devolvere parte del ricavato all’associazione “Il sorriso di Jenny” contro la fibrosi cistica.

“Ricordo” ha aggiunto il presidente onorario dell’associazione Cherubine Maurizio Cagalli “che il 2 settembre, oltre alla straordinaria sfilata della Fanfara a cavallo resa possibile grazie all’interesse del questore di Verona Ivana Petricca e il commissario capo Bruno De Santis, ci sarà anche lo spettacolo equestre “Giona Show” che ha calcato le scene dei principali Festival europei tra cui quello di Montecarlo”.

L’evento sarà possibile grazie alla collaborazione di ben 150 volontari, come ha ricordato il presidente Gilberto Faben che ha sottolineato come il 2 settembre si festeggerà alle 23 con il taglio di una maxi torta per celebrare i 40 anni di vita della Festa del Cavallo.

Sempre nella giornata clou della manifestazione, ci sarà un momento in memoria ai caduti della Grande Guerra partiti da Cerea, in occasione del Centenario, come spiegato da Giampaolo Brasioli.

Presenti alla conferenza anche il commisario capo per conto della Questura Bruno De Santis e il direttore di CereaBanca, sponsor dell’evento, Rossano Signorini.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close